Jaguar Future-Type Concept: il futuro della mobilità, con il volante intelligente [FOTO]

Intelligenza artificiale, sistemi avanzati di guida autonoma ma è anche possibile guidarla come una normale vettura. Ecco l'auto del 2040 secondo Jaguar

da , il

    Dopo avervi parlato del volante intelligente di Jaguar, andiamo ora a mostrarvi la vettura sulla quale andrà montato. La Future-Type Concept, è un esercizio di stile col quale il Costruttore britannico dà un’idea di come si immagina il futuro della mobilità. Nello specifico, si immagina così le auto che gireranno nelle caotiche metropoli del 2040. Mezzi in grado di circolare autonomamente e pensato principalmente per il car-sharing. Ruoterà tutto attorno al volante, l’unica parte di proprietà del singolo della vettura. Legato al guidatore, adatterà le impostazioni del veicolo in base alla persona che l’ha preso a noleggio. Una volta parcheggiato e staccato l’elemento di comando, la Future-Type torna ai settaggi di fabbrica, pronta ad adattarsi al prossimo guidatore. Geniale, o no?

    Il cuore pulsante della vettura sarà proprio il sistema di intelligenza artificiale (Sayer) integrato nel volante. Sarà possibile dialogarvi per organizzare il viaggio, gestire la climatizzazione all’interno dell’abitacolo, l’infotainment e molto altro ancora. Jaguar Future-Type Concept, oltre ad essere dotata di un avanzato sistema di guida autonoma, è in grado di comunicare con altre vetture per fornire informazioni sul traffico, sulle condizioni meteo e su eventuali lavori stradali (oltre che per evitare possibili incidenti).

    La Casa d’Oltremanica ha sempre avuto un certo riguardo per le emozioni alla guida, motivo per cui è possibile lasciare completamente il comando al conducente, il quale potrà guidare la Future-Type come una vettura tradizionale ma sempre sotto l’occhio vigile degli avanzati sistemi di assistenza alla guida.

    Davvero poche le informazioni diffuse riguardo le specifiche tecniche di questo prototipo. Per ora sappiamo solamente che l’abitacolo ha una disposizione di sedili 2+1 contrapposti tra loro, per facilitare la comunicazione a bordo. Il resto sono tutti dettagli riguardanti il funzionamento del volante intelligente, del quale ve ne abbiamo già parlato in questo articolo.