Jaguar, la berlina entry level in programma dopo la nuova XF

Jaguar non produrrà la nuova berlina entry-level prima di aver rinnovato la Jaguar XF

da , il

    Jaguar ha comunicato che non lavorerà sulla nuova berlina entry-level prima di aver rinnovato la Jaguar XF. Ad annunciarlo sono stati gli stessi vertici della casa automobilistica nel corso di un’intervista rilasciata ad Autocar, Questa rappresenta la nuova strategia commerciale della casa inglese dopo l’arrivo di Briton Adrian Hallmark. I progetti per una sedan di segmento D ed una SUV sono ancora attuali, ma non verranno realizzati prima del 2014, un anno prima del lancio della nuova XF che è in programma per il 2015.

    Questa sarà prodotta durante o prima lo studio della nuova berlina. Il problema nasce dal fatto che la nuova small-sedan potrebbe insidiare la XF che è il modello che ha salvato Jaguar dal fallimento. Per questo è stato deciso di posticipare l’arrivo della nuova berlina. Hallmark ha dichiarato che non hanno intenzione di uccidere l’attuale XF con una vettura più piccola, ma che lo faranno solo con la nuova generazione di XF. Quest’ultima misurerà anche qualche centimetro in più per competere con BMW Serie 5 e Mercedes Classe E.

    La nuova Jaguar X-type, potrebbe avere delle dimensioni simili a quelle della Jaguar XF attuale. Anche se al momento non c’è nulla di ufficiale. Certo invece che la vettura sarà studiata e progettata per essere adatta al mercato in cui andrà a competere. Lo stesso Hallmark ha infatti ammesso che l’insuccesso di Jaguar con la X-type non ha distolto l’attenzione del costruttore dal segmento D. Il manager è inoltre convinto che il successo della XF ha messo in mostra le linee guida da seguire per il nuovo progetto.