Questo sito utilizza cookie a scopi funzionali e analitici. Possono essere presenti anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Jaguar XE L: passo lungo e più lusso per la berlina in Cina [FOTO]

Arriva una versione più lunga della Jaguar XE per la Cina, nata per soddisfare il desiderio di lusso degli asiatici.

da CA,

Si chiama Jaguar XE L e si tratta della versione a passo lungo (ecco il perchè della "L" che si aggiunge al nome XE) della berlina tre volumi di segmento D della Casa britannica. Forse non tutti sanno che in Cina le auto a passo allungato vanno forte ed è per questo che ultimamente sono molte le case automobilistiche che stanno sviluppando delle versioni apposite, proprio per assecondare i gusti dei clienti asiatici.

L'ultima nata in questo senso è proprio la nuova Jaguar XE L, svelata al Guangzhou Auto Show in China edizione 2017. La berlina inglese deriva dalla normale XE e nasce per andare a competere con le Audi A4L e Mercedes Classe C L, già disponibili in Cina.

La XE L ha un passo allungato di 100 mm rispetto alla versione normale, per un totale di 2.935 mm complessivi. Questo si traduce in un maggiore spazio per le gambe dei passeggeri posteriori ed un abitacolo più spazioso in generale. La lunghezza complessiva sfiora i 4 metri ed 80 centimetri.

La gamma cinese della Jaguar XE L prevede una versione d'accesso, chiamata Elite Edition, che include già di serie il tetto panoramico in vetro, il climatizzatore automatico bizona ed il sistema di infotainment con display da 8 pollici. Le versioni più ricche sono arricchite con luci ambientali interne, soglie d'accesso illuminate ed un impianto audio premium della Meridian. Tra gli altri equipaggiamenti a richiesta ci sono i sedili in pelle, il quadro strumenti digitale e gli inserti in legno.

Sotto al cofano, i motori per la Jaguar XE L sono due. C'è un 2.0 litri quattro cilindri in linea turbo benzina da 200 cavalli (147 kW) e 320 Nm di coppia massima, che permette alla berlina di accelerare da 0 a 100 km/h in 8,3 secondi e di raggiungere una velocità massima di 230 km/h. C'è, poi, la versione più potente, sempre 2.0 litri quattro cilindri turbo benzina, da 250 cavalli (184 kW) e 365 Nm di coppia, che scatta da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi e raggiunge una velocità massima di 240 km/h.

Il prezzo di partenza dovrebbe essere di circa 320.000 yuan, circa 41.000 euro stando al cambio attuale.

Un'auto simile da noi avrebbe ben poco mercato, dato che se si vuole un'auto più grande e spaziosa della XE, c'è sempre la XF in casa Jaguar (lunga 4,95 metri). In Cina, invece, avere un'auto a passo allungato, con tanto spazio per i passeggeri posteriori rappresenta un vero e proprio lusso. Uno status-symbol quasi.

Outbrain