Jeep Cherokee 2014: foto spia del nuovo modello

Jeep Cherokee 2014: foto spia del nuovo modello
da in 4X4, Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2014, Auto nuove, Foto Spia, Fuoristrada e SUV, Jeep, Jeep Cherokee
Ultimo aggiornamento:

    Sotto alle pesanti camuffature si nasconde un muletto della nuova Jeep Cherokee 2014. La casa americana, infatti, si sta preparando a rinnovare uno dei suoi classici. L’attuale modello, sul mercato dal 2008, è un aggiornamento della terza serie, che era stata presentata nel 2002, ed inizia a patire il peso degli anni. La nuova generazione dovrebbe debuttare tra la fine del 2013 e l’inizio del 2014 e dovrebbe farsi apprezzare per un’estetica completamente rivista e degli interni molto più curati degli attuali. Insomma, la ricetta sarebbe la stessa impiegata nel 2010 per rinnovare il Grand Cherokee. Dalle foto spia, pubblicate dai nostri colleghi di Motorauthority, possiamo capire ancora poco del design definitivo, ma riusciamo comunque ad intravedere le proporzioni e le linee di base. Vengono abbandonate le forme squadrate in favore di uno stile più “morbido” e moderno.

    Rispetto all’attuale modello, il nuovo Jeep Cherokee 2014 sarà più simile al Grand Cherokee ed in generale al più recente family feeling della casa. Il frontale si caratterizzerà per la tipica mascherina Jeep ad elementi verticali e per i gruppi ottici a sviluppo orizzontale, probabilmente dotati di luci diurne a LED.

    I passaruota squadrati ed una linea di cintura piuttosto alta rendono abbastanza importante la fiancata. Anche il posteriore dovrebbe ispirarsi a quello del Grand Cherokee, specialmente per quanto riguarda la forma dei fanali.

    Per quanto riguarda gli interni non sappiamo ancora molto, se non che lo stile sarà più moderno e la qualità dei materiali crescerà. Proprio in termini di qualità l’attuale generazione peccava un po’ in questo senso: il nuovo modello, al contrario, migliorerà per essere all’altezza della migliore concorrenza tedesca, che detta gli standard in quanto a materiali e finiture.

    Scheda tecnica

    Il pianale CUSW (Compact U.S. Wide) su cui sarà realizzato è inedito e sarà lo stesso condiviso dalle nuove Alfa Romeo Giulia e Chrysler 200. In questo senso il Cherokee dovrebbe abbracciare maggiormente le caratteristiche di una sport utility, quindi comportandosi più come una normale berlina su strada in termini di comfort e guidabilità. Questo, però, si traduce nella perdita di parte delle sue storiche doti fuoristradistiche. Difficile prevedere quali motorizzazioni andranno a comporre la gamma: tra i diesel potrebbe esserci il grosso 3.0 litri V6 del Jeep Grand Cherokee, così come un’unità più compatta. Tra i cambi dovrebbe esserci anche il nuovo automatico ZF a nove marce.

    444

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 4X4Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2014Auto nuoveFoto SpiaFuoristrada e SUVJeepJeep Cherokee
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI