Jeep compie 70 anni

Jeep compie 70 anni e festeggia con una edizione speciale per ogni modello presente in listino, che sarà poi commercializzata nei mesi successivi

da , il

    jeep anniversario

    Jeep compie 70 anni e festeggia questo importante anniversario con una edizione speciale per ogni modello presente in listino, che sarà poi commercializzata nei prossimi mesi, anche se nella fase iniziale sarà possibile acquistarle solo in nord America. Le versioni proposte saranno diverse da quelle iniziali del 1941, che erano state fabbricate solo ed esclusivamente per scopi militari. Un’idea si è potuta avere anche al Salone dell’auto di Detroit, dove sono in mostra in questi giorni le edizioni speciali della Grand Cherokee, della Jeep Patriot, della Jeep Compass, della Jeep Wrangler e della Jeep Liberty.

    Tutte versioni che si differenziano per l’allestimento interno e i cerchi in lega specifici, oltre ad un badge celebrativo dell’anniversario. A tal proposito è intervenuto anche Mike Manley, amministratore delegato del brand del gruppo Chrysler, che ha dichiarato che il passato leggendario di Jeep e le sue ottime prestazioni hanno reso questo marchio una icona a livello mondiale. Da quando infatti è stata prodotta per la prima volta nel 1941, i veicoli Jeep sono stati un punto riferimento importante in termini di prestazioni.

    In occasione di questa manifestazione è intervenuto anche l’amministratore delegato di Fiat Sergio Marchionne che ha fatto il punto della situazione spiegando anche che per il 2011 tutto il gruppo Chrysler ha come obiettivo concreto e fattibile, quello di poter aumentare le vendite del 25%, arrivando a 2 milioni di veicoli nei soli Stati Uniti. Dichiarazioni importanti che confermano le rinnovate ambizioni di tutto il Gruppo.