Jeep Wrangler Dragon, nuova versione concept al Salone di Pechino 2012 [FOTO]

Jeep Wrangler Dragon, nuova versione concept al Salone di Pechino 2012 [FOTO]
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Jeep Wrangler Dragon, foto ufficiali

Continua l’attività instancabile dei designer di Jeep nel proporre nuove versioni dei propri fuoristrada. In tempi recenti, e forse soprattutto da quando il marchio ha iniziato ad essere controllato dal Gruppo Fiat, sono veramente molti gli allestimenti ‘concept’ presentati ai vari saloni automobilistici o presso l’Easter Safari di Moab. Non poteva certamente fare eccezione il Salone di Pechino che, edizione dopo edizione, sta diventando una delle vetrine mondiali di maggior importanza. La Wrangler Dragon design concept è un modello che riunisce le caratteristiche principali della Rubicon per il mercato cinese e la Wrangler Unlimited. Su questa base di partenza è stato dato ampio spazio alle personalizzazioni estetiche. L’esterno si presenta decisamente aggressivo, con il nero della carrozzeria e i vetri oscurati. Spiccano alcuni dettagli in tinta bronzo e la finitura dorata della griglia anteriore e dell’anello esterno dei cerchioni. Questi sono da 18 pollici, nella parte centrale sono verniciati in nero opaco e hanno pneumatici da 35 pollici.

  • Jeep Wrangler Dragon
  • Jeep Wrangler Dragon - fiancata
  • Jeep Wrangler Dragon - frontale
  • Jeep Wrangler Dragon - posteriore

Jeep Wrangler Dragon   2

Sulla fiancata si può notare la grande decalcomania che continua anche sul cofano e che raffigura appunto un drago cinese. Il badge del modello e i coprimozzi recano il nome trascritto in ideogrammi. Il nome di questa concept non è stato scelto a caso, infatti il motivo del drago è ripreso anche sulla protezione della ruota di scorta. Il resto della personalizzazione è frutto dell’ampio ricorso al catalogo accessori della Mopar, con lo sportello del serbatoio e i gruppi ottici anteriori a LED. Anche all’interno è stata messa al bando la parola ‘standard’: i colori predominanti sono gli stessi nero e oro dell’esterno. I sedili, completamente rivestiti in pelle, sui fianchi presentano una finitura distintiva (casualmente a ‘pelle di drago’) l’elemento principale del design di questo fuoristrada è ripreso anche sui poggiatesta (dove il disegno è stato impresso con una speciale tecnica laser) e sulla maniglia presente di fronte al passeggero anteriore. Completano la personalizzazione interna gli inserti in bronzo del volante e la strumentazione circondata da anelli dorati. Meccanicamente la Wrangler Dragon è spinta dal motore V6 Pentastar da 3,6 litri in grado di erogare 284 cavalli di potenza e una coppia di 347 Nm. Il modello, pensato appositamente come show car per il pubblico cinese, ha lo scopo di lanciare il nuovo propulsore sul mercato orientale, che risulta essere il secondo subito dopo quello nordamericano.

438

Vedi anche:

Peugeot Exalt al Salone di Pechino

Guarda il video della nuova Peugeot Exalt, la nuova elegante coupé che verrà svelata per la prima volta dal vivo al prossimo salone dell'auto di Pechino. Siamo di fronte ad un bellissimo concept, che riprende in diversi dettagli quello famoso della casa del Leone di nome Onyx di qualche tempo fa.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Lun 23/04/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici