Kia al Salone di Ginevra 2014: tutte le novità presentate [FOTO]

Kia al Salone di Ginevra 2014: tutte le novità presentate [FOTO]

Presenza importante quella di Kia al Salone di Ginevra 2014

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2014, Auto nuove, Kia, Salone auto, Salone di Ginevra 2017
Ultimo aggiornamento:
    Kia al Salone di Ginevra 2014

    Presenza importante quella di Kia al Salone di Ginevra 2014. Il costruttore nordcoreano da diversi anni a questa parte ha proprio l’Europa nel mirino e, in particolare, i costruttori generalisti come Renault, Peugeot o Fiat. La casa orientale sta cercando di adeguare la propria produzione secondo i gusti della clientela del Vecchio Continente, che sulle prime resta comunque un po’ diffidente verso i prodotti stranieri. Ma il nuovo corso stilistico, le nuove motorizzazioni moderne e brillanti e l’ottimo rapporto qualità prezzo stanno cambiando decisamente musica. I riflettori allo stand Kia sono puntati sulla nuova Soul EV, vettura a zero emissioni, ma anche sulla concept car GT4 Stinger, nonchè le variante ibrida della Kia Optima e la rinnovata sport utility Kia Sportage. Scopriamole insieme.

    Kia Soul EV

    Kia Soul EV blu e bianca

    Realizzata a partire dalla classica Kia Soul che già conosciamo, la versione EV si potrà distinguere per il kit estetico dedicato, che prevede nuovi scudi paraurti, una nuova mascherina, cerchi in lega specifici ed una porta per la ricarica alla presa della corrente nella parte anteriore. Altri cambiamenti, ma comunque limitati, sono previsti anche per gli interni, dove ci sarà una strumentazione specifica per tenere sott’occhio tutte le informazioni sul sistema elettrico.

    A livello tecnico il modello sarà dotato di un pacco batterie agli ioni di litio da 27 kWh, mentre il motore elettrico produce una potenza massima di 81 kW, corrispondendi a 110 cavalli, unita ad una coppia motrice di 285 Nm. L’autonomia massima dovrebbe essere di circa 200 km. Da segnalare l’ottima garanzia di 7 anni o 150.000 km.

    Kia GT4 Stinger

    Nuova Kia Gt4 Stinger

    L’avevamo già vista al Salone di Detroit, ma ora anche noi europei possiamo ammirarla dal vivo. La GT4 Stinger è una coupé 2+2 con un cofano piuttosto pronunciato, per darle le proporzioni della tipica sportiva, ma con una coda relativamente raccolta, contraddistinta da un lunotto abbastanza piccolo. I passaruota saranno, ovviamente, bombati e faranno da cornice a dei grossi cerchi in lega da 20 pollici in fibra di carbonio. Il frontale, invece, è dotato di un’ampia mascherina centrale con il tipico stile Kia, ai cui lati trovano spazio i due fanali a LED dalla forma squadrata. Dal punto di vista meccanico, la casa ha rivelato che a spingere il nuovo modello sarà un motore 2.0 litri turbo benzina, capace di una potenza massima di 320 cavalli (235 kW), che sarà trasferita a terra dalle ruote dell’asse posteriore.

    Kia Sportage

    Si rinnova la sport utility di casa Kia, proponendo nuovi tratti stilistici. Cambia sia fuori che dentro, sfoggiando una nuova fanaleria al posteriore con geometria interna modificata ed illuminazione a LED. Dentro, invece, debutta una nuova strumentazione digitale con schermo da 4,2 pollici TFT. C’è anche il nuovo sterzo FlexSteer, gestibile con il volante che ora può anche essere riscaldato (optional). Il listino sarà composto da motori benzina e diesel, rispettivamente delle famiglie GDI e CRDi, mentre dal punto di vista della trazione il cliente potrà scegliere tra la classica anteriore e quella integrale 4×4, a seconda delle necessità. Sarà in vendita a partire dalla prossima estate.

    Kia Optima Hybrid

    Kia Optima Hybrid frontale

    Si concede un leggero restyling la Kia Optima Hybrid. Esteriormente la possiamo distinguere per la presenza di inediti fari anteriori a LED, ma anche per i nuovi paraurti dallo stile dedicato. Parlando dell’esterno, il tutto si completa di una nuova gamma di cerchi in lega con misure da 16 o 17 pollici. Spostandoci all’interno, la berlina ibrida coreana presenta un nuovo sistema di infotainment battezzato Uvo, con schermo da 8 pollici, che si integra alla perfezione con l’impianto audio Infinity. Per chi vuole dare un tocco di classe in più può optare sul nuovo White Package, che prevede rivestimenti in pelle di colore bianco, su cui contrastano gli accenti in nero. Il motore termico è un quattro cilindri da 2.4 litri, che viene abbinato ad un’unità elettrica da 47 cavalli di potenza. Complessivamente la Kia Optima può far affidamento su 199 cavalli di potenza e 318 Nm di coppia, mentre i consumi sono pari a soli 6,2 litri per 100 km.

    798

    Kia al Salone di Ginevra 2014
    Salone di Ginevra 2014, tutte le auto esposte
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2014Auto nuoveKiaSalone autoSalone di Ginevra 2017
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI