Motor Show Bologna 2016

Kia Forte 2013: non debutterà in Italia, Kia non crede nel successo [FOTO]

Kia Forte 2013: non debutterà in Italia, Kia non crede nel successo [FOTO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2013, Auto Ibride, Auto nuove, Kia
Ultimo aggiornamento:

    La Kia Forte 2013 ha debuttato ufficialmente al Salone di Los Angeles del 2012. Conosciuta come K3 in Corea del Sud e come Forte nel resto del mondo, il suo futuro europeo appare però quanto mai incerto: al momento non è prevista la commercializzazione nel Vecchio Continente, ma non si esclude che in futuro il gruppo Kia-Hyundai possa ripensarci. Di sicuro la Forte non sfigurerebbe nel confronto con Seat Toledo e Skoda Rapid, al confine tra i segmenti C e D, quello delle cosiddette medie “con la coda”. Rispetto alla gamma precedente (risalente al 2008, quando sostituì la Cerato), le dimensioni sono leggermente cresciute: la lunghezza è di 4560 mm (30 mm in più), per 1435 mm di larghezza (5 mm in più) e 1435 mm di altezza, mentre il passo è cresciuto di 51 mm. Misure che lasciano intravedere una particolare attenzione per il comfort. Se si tiene conto, però, che rispetto alla serie precedente il baricentro è stato abbassato di 25 mm, ecco allora che entrano in gioco anche il piacere di guida e una migliore tenuta di strada, fattori certamente non sottovalutati dai progettisti sudcoreani.

    L’anima sportiva si nota, in particolare, osservando gli esterni. L’anteriore della Forte è dominato dalla tipica mascherina a nodo d’ape della Kia, dalla forma molto simile a quella della Cee’d ma con le porzioni esterne più appuntite. Stretti parenti della Cee’d sono anche i grandi fanali anteriori dotati di tecnologia LED, così come il paraurti avvolgente che ingloba i fendinebbia. Nel complesso, rispetto alla vecchia Forte l’aspetto è ora più moderno e aggressivo, grazie soprattutto ai lineamenti più appuntiti di fanali e mascherina. Le fiancate appaiono più mosse e muscolose, così come il posteriore, dove la coda è dominata dai due grandi gruppi ottici e da uno spoiler appena accennato.

    005674 3

    Poche le notizie ancora disponibili sugli interni. Così come si sa poco dei motori, la cui gamma dovrebbe comunque comprendere il nuovo 1.6 benzina a quattro cilindri a iniezione diretta, già usato su altri modelli del gruppo coreano, abbinato a un cambio manuale a sei rapporti o al robotizzato a doppia frizione. e. La Kia Forte attualmente in vendita è disponibile anche in versione ibrida, ed è probabile che lo stesso possa accadere anche per la serie 2013.
    La volontà del gruppo Hyundai-Kia di non commercializzare questo modello in Europa è legata soprattutto alla volontà di non cannibalizzare il mercato della “senza coda” Cee’d o quello della gamma Hyundai, visti anche i risultati non esaltanti ottenuti in Italia dalla Kia Cerato.

    514

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2013Auto IbrideAuto nuoveKia

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI