Kia, foto spia della monovolume che rimpiazzerà Carnival e Carens

da , il

    Nonostante la profonda crisi che ha investito il mercato dell’auto europeo, la Kia non ha intenzione di rivedere e ridimensionare verso il basso le ambiziose previsioni di vendita per il 2012: il costruttore coreano vuole concludere l’anno vendendo nel Vecchio Continente 350.000 automobili, facendo registrare un +20,7% rispetto al 2011. La crescita sarebbe impressionante anche considerando che anche l’anno passato avevamo assistinto ad una crescita comunque notevole del 10,7% rispetto al 2010. Nel 2013, addirittura si punta alle 400.000 auto vendute. Per raggiungere questi ambiziosi piani in Kia hanno in mente di rinnovare completamente la gamma e di farlo secondo i gusti europei: in questo senso giocherà un ruolo molto importante la nuova Kia C’eed 2012, ma ovviamente ci saranno anche altri nuovi modelli a guidare la crescita dell’azienda. I coreani contano molto sull’arrivo della nuova monovolume Kia, di cui i colleghi di Carscoop hanno pubblicato le prime foto spia: la nuova MPV sarà una vettura dal design molto moderno e personale, destinata a rimpiazzare in un colpo solo sia la vetusta Kia Carnival che la Kia Carens.

    Al momento non sappiamo molto sulla nuova movolume Kia: addirittura non conosciamo nemmeno il nome. La nuova monovolume Kia sarà caratterizzata da delle dimensioni esterne medie: con buona probabilità la lunghezza sarà di circa 4,50 metri, confermandosi una rivale di Opel Zafira, Volkswagen Touran e simili. L’abitacolo avrà un design moderno e personale ispirato a quello dei più recenti modelli della casa: anche il salto di qualità dal punto di vista dei materiali sarà molto evidente in confronto agli standard a cui eravamo abituati con le Carens e Carnival. La configurazione interna prevede 7 sedili disposti su tre file, di cui gli ultimi due saranno a scomparsa sotto al pavimento del bagagliaio.

    In termini di stile esterno, anche se il muletto ritratto nelle foto spia è molto camuffato, si riesce ad intravedere quello che sarà l’aspetto definitivo. Il frontale tradisce a prima vista la stretta parentela con la Kia Cee’d 2012, caratterizzato da gruppi ottici con luci diurne a LED la cui forma è molto simile ai fari della berlina di segmento C. La fiancata è abbastanza tradizionale, mentre nel posteriore si notano dei fanali a sviluppo orizzontale ed un lunotto abbastanza verticale per garantire il massimo dello spazio all’interno. La nuova monovolume Kia debutterà sul mercato nel 2013.