Kia Sportage Mild Hybrid più ecologica della Hyundai ix35

La Kia Sportage Mild Hybrid presentata al Salone di Parigi 2010 ha dimostrato di avere livelli di emissioni di CO2 inferiori a quelli dell'auto sorella Hyundai ix35 Blue Drive Hybrid

da , il

    kia sportage mild hybrid

    La sfida ecologica tra le due società sorelle della Corea del Sud, Hyundai e Kia, sembra essersi risolta a favore della seconda. Pur basata sulla stessa piattaforma della ix35, infatti, la Kia Sportage Mild Hybrid ha ottenuto livelli di emissioni di CO2 inferiori a quelli della versione della Hyundai ix35 Blue Drive Hybrid. Entrambe le auto sono state presentate nel corso del Salone di Parigi 2010. La Kia Sportage ibrida è alimentata dal motore 1.7 U2 turbodiesel unito ad una piccola unità elettrica. Nessuna delle due case costruttrici ha reso noti i dati sui consumi.

    Il motore della Kia Sportage Mild Hybrid genera una potenza di 115 cv e una coppia di 260 Nm, mentre il piccolo propulsore elettrico ha una potenza di 7 cv. Grazie ad una serie di soluzioni aerodinamiche e all’uso di pneumatici a bassa resistenza, la Sportage Mild Hybrid emette nell’atmosfera 117 grammi al chilometro di CO2, contro i 135 g/km della Hyundai ix35 ibrida.

    Kia non è nuova alla presentazione di vetture con propulsione alternativa. Lo scorso anno infatti la casa costruttrice coreana aveva presentato la Kia Forte LPi Hybrid ed il prototipo Kia Ray PHEV. La Sportge Mild Hybrid è solo l’ultimo passo mosso dall’azienda del settore dei motori ibridi.

    Kia, così come la casa sorella Hyundai, ha deciso di non diffondere i dati relativi ai consumi di carburante. Allo stesso modo, nessuno dei due produttori ha annuciato se e quando abbia in mente di produrre una versione di serie di uno o entrambi i crossover ibridi presentati a Parigi.