NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

La benzina al supermercato, meglio o peggio?

La benzina al supermercato, meglio o peggio?

Sarebbe meglio o peggio vendere la benzina anche al supermercato?

da in Mondo auto, Sciopero benzinai
Ultimo aggiornamento:

    BENZINAIO

    Sarebbe meglio o peggio vendere la benzina anche al supermercato?

    Se lo chiede la nota rivista automobilistica Quattroruote che in un sondaggio lanciato sulle pagine del giornale ha messo a confronto le diverse posizioni sul fronte del “SI” e del “NO”, rispettivamente di Massimo Viviani, Direttore di Federdistribuzione e Luca Squeri, Presidente Figisc (Gestori impianti stradali carburanti ).

    Per Viviani ciò genererebbe una sana concorrenza nel settore col conseguente immancabile ribasso dei prezzi di vendita, per non contare che la maggiore flessibilità degli orari di apertura e chiusura della grande distribuzione incrementerebbe le vendite, agevolerebbe il consumatore e, anche sul piano occupazionale, farebbe anche ipotizzare un aumento degli occupati.

    Chiaramente di segno opposto il parere di Squeri il quale prendendo a modello la Francia, dove un esperimento del genere è attualmente condotto, la grande distribuzione ha ben il 57% delle vendite di carburante, ma il prezzo della benzina è diminuito di un importo risibile, appena 0,023 euro al litro in meno. E, sempre secondo Squeri, la categoria ha già “pagato” con la scomparsa di 13.500 punti vendita in 30 anni.

    Anche il Movimento Difesa dei Cittadini è favorevole alla vendita della benzina negli ipermercati.

    E voi…. da che parte state?

    244

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo autoSciopero benzinai
    PIÙ POPOLARI