La Lotus Exige alla Polizia australiana

da , il

    Lotus-Exige alla Polizia australiana

    C?è, ultimamente una tendenza a dotare la Polizia di tutto il mondo di auto dalle prestazioni strabilianti, gli esempi non mancano neanche in Italia.

    Adesso è la volta della Polizia australiana alla quale è stata data una Lotus Exige e, se solo consideriamo che nel Nuovissimo Continente le auto difficilmente hanno propulsori al di sotto dei 2,0 litri di cilindrata, la vettura messa a disposizione delle Forze dell?Ordine, di quel Paese, è persino parsimoniosa, se solo si pensa che ha una cilindrata di appena?.. 1.800cc VVT-Li .

    Da segnalare che, comunque, la Exige, in fatto di prestazioni non ha nulla da invidiare a vetture con propulsori più generosi, oltretutto, la vettura donata alla Polstrada di Bankstown avrà più compiti ?statici?, anche se non si esclude qualche raro inseguimento, visto che monterà l?autovelox in postazione fissa e servirà per i posti di blocco per testare il tasso alcolemico degli automobilisti.

    Bisogna precisare a coloro che credono che i vari Ministeri degli Interni e della Difesa spendano di propria iniziativa, coi soldi dei contribuenti, somme elevate per dotare le proprie Forze dell?Ordine di bolidi del genere, che ciò non è vero, poiché, tali auto, sono quasi sempre frutto di omaggi da parte delle Case automobilistiche che in questo modo, cercano di aumentare la propria immagine sul territorio.