La McLaren per il sultano….

da , il

    McLaren

    All?inizio degli anni novanta, l?auto più veloce al mondo era considerata la Jaguar XJ220 in grado di sfiorare i 400 km/h di velocità massima, ci pensò McLaren, con una famosa F1, nel 1994, ad infrangere, sia pure per poco, questo primato.

    Forte di questi record, il sultano del Brunei, ha incaricato la Pininfarina di costruire su misura, sfruttando la meccanica proprio di quella McLaren da record, di disegnare e progettare un esemplare in grado di eguagliare, se non addirittura superare, tali prodezze, per arricchire la collezione del suo regno che già conta ben 5.000 vetture speciali.

    Il risultato potrebbe essere la vettura ritratta nella foto, con le caratteristiche in parte mediate fra la Jaguar e la McLaren stessa, anche se non si dispongono di molti particolari relativamente a questa impresa, così come non si conoscono i termini della trattativa fra il sultano e la Casa automobilistica, al punto che non si capisce bene se la vettura gli verrà recapitata o se nel frattempo il regnante avrebbe cambiato idea. Oltretutto c?è da dire che per un cliente del genere, creare un prodotto in grado di soddisfarlo non è per niente semplice, non foss?altro perché, nella collezione privata di questo personaggio, vi sarebbero altre due McLaren e quattro Ferrari FXX da ben??1,5 milioni di euro!