La Saab…. sottozero

da , il

    La Saab…. sottozero

    Trentacinque gradi dotto lo zero evocano camini accesi, pesanti coltri e inimmaginabili brividi al solo pensiero di mettere il naso fuori casa, alla sola immagine del ghiaccio che parrebbe annientare ogni forma di vita, eccetto per gli svedesi, evidentemente, se solo si guardano queste foto….

    Addirittura, nonostante il freddo pungente, in Svezia qualcuno ha progettato e adesso collauda una convertibile mandata in giro per le strade prima innevate e poi ghiacciate del nord della regione; questo qualcuno è un collaudatore della Saab che, al seguito del progettista di turno mette a punto la nuova 9-3 .

    Certo, il giro serve forse a testare più il rombo dei motori che altro, visto che, difficilmente, l’auto in questione si potrebbe muovere sopra il ghiaccio, meglio attendere i primi caldi di giugno, oppure questo è un modo come un altro per far parlare gli estimatori della Saab?