NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

La Volkswagen ha fatto Goal, tre le vetture interessate

La Volkswagen ha fatto Goal, tre le vetture interessate

Un'ottima operazione mediatica

da in Auto nuove, Volkswagen
Ultimo aggiornamento:

    L’occasione è ghiotta, i Mondiali di Calcio in Germania e una Casa costruttrice di automobili che li sponsorizza, la Volkswagen.

    Per questa evenienza, cosa c’è di meglio che non predisporre una serie speciale di vetture che abbia come denominazione, Goal. A far parte della serie, vetture come Golf, Golf Plus, Touran e Polo. Gli allestimenti sono particolari, tutti Trendline, mentre i prezzi di listino si equivalgono con le vetture cui traggono origine, addirittura per la Golf, l’allestimento speciale costa qualcosa in meno.

    La Golf Goal ha cerchi leggermente più grandi, 6,5JX16 pollici, anzicchè 6JX15 e di conseguenza anche le coperture variano, 205/55 R16, mentre sulla vettura tradizionale sono, 195/68 R15. Inoltre l’auto si dota di climatizzatore Climatic, IMPIANTO RADIO/cd/mp3 con telecomando e ingresso presa USB, volante a tre razze, da notare la personalizzazione Goal che entra nell’impugnatura del freno a mano e nel pomello del cambio.

    La Goal ha dei punti caratteristici che la differenziano dalla originale vettura, lo notiamo nelle maniglie, nei paraurti e nei colori della carrozzeria che assorbono interamente entrambi i paraurti facendo assumere la stessa tonalità, così come, nel montante che aderisce alla portiera, si nota il logo Goal.

    Uguali le motorizzazioni, come accade con la Golf originale; un motore benzina 1.6 102 CV e turbodiesel 1.9 TDI 105 CV.

    Touran, invece, pur dotandosi di una più ricca dotazione di serie, rappresentata da navigatore satellitare con display monocromatico, l’autoradio con lettore CD/MP3 e 8 altoparlanti, il computer di bordo Plus, i cerchi in lega Hockenheim da 16” con pneumatici 205/55 R16 e i fendinebbia, ha un prezzo d’acquisto uguale alla vettura cui trae spunto. La Touran Goal è disponibile con motori benzina 1.6 102 CV (anche BiFuel G) e 1.6 FSI 115 CV (anche con Tiptronic), e Turbodiesel 1.9 TDI 105 CV (anche con DSG) e 2.0 TDI 140 CV (anche con DSG).

    E infine Polo Goal, a parità di prezzo con la versione Trendline, offre in più le seguenti dotazioni: cerchi in acciaio 6Jx15” con pneumatici 195/55 R15 (anziché 5Jx14” con gomme 165/70 R14), volante a tre razze con logo Goal, impugnatura del freno a mano e pomello del cambio rivestiti in pelle, e cuffia della leva cambio in pelle. Inoltre sedile posteriore frazionabile asimmetricamente, personalizzazione Goal con logo sul montante posteriore, sui battitacco anteriori e sul pomello del cambio. Due i motori a benzina anche per Polo Goal, un 1.2 55 e 64 CV e un Turbodiesel 1.4 70 CV.

    Per tutte, rivestimenti interni in tessuto di disegno particolare

    449

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveVolkswagen
    PIÙ POPOLARI