Lada Granta, Renault punta sul low cost made in Russia

Lada Granta, Renault punta sul low cost made in Russia

Anticipazioni sulla produzione delle Lada Granta, auto low cost della Renault fabbricata dal produttore russo Avtovaz

da in Auto Economiche, Auto nuove, Dacia, Dacia Logan, Renault, Tata Nano
Ultimo aggiornamento:

    Lada Granta

    La Renault sta pensando seriamente di risollevare le proprie sorti grazie alla produzione della Lada Granta, auto low cost che sarà prodotta dall’Avtovaz. La casa parigina, che ha acquistato il 25% dell’Avtovaz prima del grande crollo del mercato dell’auto locale, intende fare affidamento al proprio partner russo. La Lada Granta sarà una city car con un prezzo decisamente low cost: 220.000 rubli, circa 5.600 euro. Il lancio è previsto per la fine del 2011. La Renault ha previsto la produzione di circa 300.000 esemplari, da proporre prima nell’ex Urss e in un secondo tempo nel resto d’Europa.

    Un’auto supereconomica che negli obiettivi della Renault vuole fare concorrenza diretta alla Nano, la city car indiana prodotta dalla Tata . Quest’ultima attesa in Europa tra il 2011 e il 2012 ad un prezzo ancora più basso della Lada Granta, si parla di una cifra intorno ai 5.000 euro. La speranza in casa Renault è che la low cost russa possa ricalcare e bissare l’ottimo exploit della Dacia Logan, prodotta dalla controllata rumena Dacia e che ogni anno si accaparra circa 540.000 nuovi clienti, per un volume di vendita pari al 25% delle vendite complessive della Casa francese.

    Lada Granta - posteriore

    Una curiosità: il nome Granta è venuto fuori dalle 170.000 proposte arrivate attraverso Internet. Il vincitore che ha suggerito il nome giusto ha ricevuto in premio una Lada Kalina speciale, in quanto si tratta della vettura numero 26.000.000 costruita da Lada.

    310

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EconomicheAuto nuoveDaciaDacia LoganRenaultTata Nano
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI