L’Alfa Romeo alla Milano Sanremo

da , il

    Alfa Romeo alla MIlano-Sanremo

    La mitica Milano Sanremo, ha appena compiuto cento anni e in occasione di questo importante traguardo, Alfa Romeo prenderà parte a questa edizione speciale che è partita appena ieri e che si concluderà domani.

    Questo il comunicato della Casa del Biscione che pubblichiamo integralmente:

    * * * * *

    L’Alfa Romeo prende parte alla Coppa Milano-Sanremo, rievocazione storica della competizione che, dal 1906 al 1973, ha visto la partecipazione delle più famose Case automobilistiche e dei migliori piloti del tempo. Una manifestazione straordinaria, quindi, che quest’anno festeggia il secolo di vita e alla quale non si può certo mancare, come ben sintetizza il claim creato per l’occasione: “Cento anni fa ve la siete persa… Questa volta organizzatevi!”.

    Un invito al quale Alfa Romeo ha risposto con entusiasmo anche perché la Coppa Milano-Sanremo è ormai riconosciuta come la gara di apertura della stagione per le vetture storiche ed è inserita nel calendario delle classiche internazionali. Senza contare che contemporaneamente si svolge la seconda edizione del Trofeo Alfa Romeo: è la migliore dimostrazione del legame inscindibile tra la Casa automobilistica, la città di Milano e il mondo delle competizioni.

    In programma dal 10 al 12 marzo, la Coppa Milano-Sanremo prevede 14 prove di regolarità su un affascinante percorso che si snoda lungo 400 chilometri toccando alcune delle più belle e suggestive località italiane: dall’Autodromo di Monza a piazza del Duomo a Milano, dalla piazza Ducale di Vigevano attraverso la Lomellina, al Golfo del Tigullio per arrivare lungo la costa fino a Sanremo, la Città dei Fiori. Il via ufficiale alla gara è previsto sabato 11 alle 8.30 in piazza del Duomo con arrivo il giorno successivo alle ore 17.00 sul lungomare Italo Calvino di Sanremo.

    Ma al di là dell’aspetto sportivo, l’evento rappresenta un vero e proprio salto nel passato come dimostrano le oltre 200 vetture iscritte, provenienti dall’Europa, dal Giappone, dalla Federazione Russa e dagli Stati Uniti. Tra queste una nutrita schiera di modelli Alfa Romeo, tra vetture ufficiali e quelle dei privati, che hanno scritto le pagine più belle del motorismo internazionale.

    In particolare, l’Alfa Romeo prende parte con la squadra ufficiale “Automobilismo Storico Alfa Romeo” con sette preziosi esemplari messi a disposizione dal Museo Storico Alfa Romeo. Ecco allora al volante di una splendida Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport del 1928 Luciano Viaro e Michaela Mair: la coppia friulana si è aggiudicata le ultime due edizioni del Gran Premio Nuvolari 2005 portando nuovamente alla vittoria questa vettura che nel ‘28 si aggiudicò la “1000 Miglia” con Campari-Ramponi. Inoltre, partecipano alla manifestazione la coppia Mazzuoli – Axel su una 750 Competizione del 1955; Massimo Tammaro, capoformazione delle “Frecce tricolori”, e il giornalista Sandro Chiaramonti, con una 2000 Sportiva del 1954; e le giornaliste Francesca Grimaldi e Rossella Labate a bordo di una 6C 1750 Gran Sport che nel 1930 aveva trionfato alla Mille Miglia con Nuvolari e Guidotti.

    Inoltre, insieme alla squadra ufficiale “Automobilismo Storico Alfa Romeo”, partecipano gli equipaggi del Registro Italiano Alfa Romeo a bordo di una 6C 2500 Super Sport Cabriolet Touring del 1943 (Rotundo –Riva) e una Giulietta Sprint Speciale del 1961 (Gilardi-Gilardi). Conclude la rassegna una Giulietta Sprint Veloce condotta dalla coppia Macrì – Ferrecchi della Scuderia del Portello, la stessa vettura che partecipò alla Carrera Panamericana e vinse la categoria.

    Festa di motori e sport, quindi, la Coppa Milano-Sanremo è l’occasione giusta per celebrare la gloriosa storia dell’Alfa Romeo, lo stesso patrimonio umano e tecnologico che è stato sottolineato anche al recente Salone di Ginevra dove hanno debuttato in anteprima mondiale l’Alfa 159 Sportwagon e l’Alfa Spider (quest’ultima vettura è stata incoronata “Cabrio of the Year 2006” dal “Comité Cabriolet”, giuria composta da 23 giornalisti specializzati di 12 Paesi).

    Insomma, la Coppa Milano-Sanremo ancora oggi raccoglie l’ammirazione e il calore del pubblico. Del resto ogni edizione di questa manifestazione è un po’ gara, un po’ avventura, ma di certo mai uguale alla precedente: è questo il segreto che ogni anno suscita forti emozioni anche nei più giovani che affollano le piazze. E anche questo anno alla “prestigiosa carovana” partecipano numerose personalità della politica, dello spettacolo e dello sport.

    Infine, Alfa Romeo ha collaborato alle altre iniziative che accompagnano la Coppa Milano-Sanremo. Per esempio, i clienti dell’Alfa 159 possono partecipare all’evento seguendo lo stesso itinerario delle vetture in gara mentre il pubblico può provare su strada alcuni modelli Alfa Romeo per tutto il weekend (nelle città di Rapallo, Savona e Sanremo).

    [Alfa Romeo]