Lamborghini Aventador LP700-4, nuove informazioni

Lamborghini Aventador LP700-4, nuove informazioni

La Lamborghini ha presentato la Aventador LP700-4, erede della Murcielago

da in Auto nuove, Auto sportive, Foto Spia, Lamborghini, Lamborghini Aventador, Lamborghini Murcielago
Ultimo aggiornamento:

    Lamborghini Aventador LP700 4

    Come anticipato in precedenza, Lamborghini ha svelato il nome dell’erede della Murcielago, per oltre dieci anni un’icona del marchio. La nuova arrivata si chiama Aventador LP700-4, dotata di un nuovo motore V12 da 700 cavalli, lancia la sfida alla Ferrari. Una macchina importante perché dopo 4.099 unità prodotte, prende il posto della Lamboghini per eccellenza, quella che è definita la più veloce e più potente di tutte le altre, la Murcielago appunto. Risultati importanti e un successo clamoroso se si considera che la Murcielago è riuscita a proporre i concetti di supercar che quando debuttò la Miura non c’erano.

    Notizie di addio che conoscevamo già da qualche tempo, la Aventador prende il nome, anche in questo caso da una razza di tori e propone un design a metà fra quello della Gallardo e quella di diversi prototipi Lamborghini visti fin qui, oltre a un motore V12 di 6500 cc da 700 cavalli e 690 Nm di coppia massima con un cambio robotizzato completamente nuovo, il Lamborghini ISR. Un nuovo propulsore che vuol essere non solo il coronamento della gamma prodotto, ma anche un investimento nel futuro del marchio. Il V12 è un propulsore compatto e leggero: 235 kg, pari a circa 0,3 kg per CV di potenza massima ed è un propulsore che secondo gli ingegneri della Lamborghini ricava le sue prestazioni da un ampio pacchetto di tecnologie all’avanguardia.

    Il basamento e le due testate con 4 valvole per cilindro si compongono di una lega d’alluminio-silicio ed essendo del tipo superquadro, il motore garantisce una certa facilità di salita a regimi elevati e valori d’attrito interno ridotti al massimo.

    Il sistema di gestione termica e il circuito di lubrificazione a carter secco sono stati perfezionati con lavoro di ottimizzazione. Il sistema di aspirazione è realizzato con quattro corpi farfallati individuali e un’architettura interna altamente complessa. Uscita di scena con i dovuti onori la Murcielago, una nuova sfida alla Ferrari è appena iniziata.

    405

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveAuto sportiveFoto SpiaLamborghiniLamborghini AventadorLamborghini Murcielago
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI