Salone di Parigi 2016

Lamborghini Aventador Miura Homage: edizione speciale per i 50 anni della Miura [FOTO]

Lamborghini Aventador Miura Homage: edizione speciale per i 50 anni della Miura [FOTO]

    Il 2016 è un anno molto importante per la Casa di Sant’Agata Bolognese che festeggia infatti il cinquantesimo anniversario della Miura, la “nonna” delle supersportive V12 del Toro. In Lamborghini per festeggiare i 50 anni di questo modello hanno realizzato una versione speciale in edizione limitata a soli 50 esemplari (buona parte dei quali già venduti in alcuni dei mercati selezionati in tutto il mondo) della Aventador Coupé denominata appunto “Miura Homage”.
    La creazione è merito del reparto Ad Personam del Costruttore emiliano e la livrea scelta rispecchia quella dei primi modelli Miura.

    La Lamborghini Aventador Miura Homage si distingue all’istante grazie alla colorazione della carrozzeria con la parte inferiore verniciata oro oppure argento opaco. Per la parte superiore sono disponibili 18 diverse tinte tra cui alcune tra le più iconiche per il marchio del Toro: il Rosso Arancio Miura (quello dell’esemplare in foto), il Verde Scandal ed il Blu Tahiti.
    Altri richiami all’antenata li troviamo nei cerchi in lega Dione da 20 pollici all’anteriore e 21 al posteriore, verniciati in abbinamento con i colori scelti per la carrozzeria, disponibili quindi oro oppure argento opaco.
    Gli esterni di questa serie speciale sono inoltre impreziositi dalla targhetta riportante il logo Miura realizzata in acciaio nero: la troviamo sulla parte bassa delle fiancate e nel posteriore.

    Lamborghini Aventador Miura Homage interni

    Nell’abitacolo non poteva mancare la targhetta “Limited Edition” riportante il numero della vettura.
    Rimanendo nell’abitacolo, si fanno notare i rivestimenti in pelle (disponibili nelle tonalità Nero Ade oppure Terra Emilia) completati dalle cuciture tono su tono.

    Un ulteriore tocco di classe arriva dalle impunture “Miura 50°” sulla parte superiore degli schienali realizzato con filo in abbinamento con la livrea della vettura, ed il logo “Lamborghini” ricamato sul rivestimento in pelle del cruscotto.
    Il motore resta il possente V12 da 6.5 litri accreditato di 700 cavalli di potenza a 8.250 giri al minuto e forte di una coppia massima di 690 newtonmetro erogata a 5.500 giri.
    Bruciapelo l’accelerazione: bastano solamente 2.9 secondi per toccare i 100 orari con partenza da fermo, la velocità massima è invece pari a 350 km/h.

    La presentazione al pubblico avverrà al Festival Of Speed di Goodwood, in programma dal 23 al 26 giugno.

    401

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI