NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Salone di Ginevra 2017

Tutte le migliori novità auto presentate al Salone di Ginevra 2017. Su AllaGuida tutte le auto esposte alla kermesse, insieme a consigli, date, mappa, indirizzo, come arrivare e prezzo dei biglietti.

Lamborghini Aventador, monoscocca in carbonio

Lamborghini Aventador, monoscocca in carbonio

La Lamborghini Aventador LP700-4 sarà presentata al Salone di Ginevra 2011

da in Auto nuove, Auto sportive, Lamborghini, Lamborghini Aventador, Salone di Ginevra 2017, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    lamborghini aventador carbonio

    La Lamborghini Aventador LP700-4, attesa erede della storica Lamborghini Murcielago da poco uscita di produzione, è costruita intorno ad una monoscocca in fibra di carbonio. Mentre cresce il desiderio di vedere la nuova supercar del Toro al Salone di Ginevra 2011, la casa costruttrice ha diffuso una foto del telaio dell’auto che sostituisce la precedente struttura utilizzata sulla Murcielago. La scocca è prodotta attraverso il sistema Resin Transfer Moulding, brevettato da Lamborghini, seguito dal procedimento Prepareg e da una terza fase chiamata Braiding.

    Alcuni giorni fa la casa costruttrice italiana ci aveva mostrato le sospensioni della Lamborghini Aventador, mentre da settimane circolano su internet varie informazioni più o meno accreditate sulle caratteristiche tecniche e sulle prestazioni della vettura.

    Il telaio monoscocca in fibra di carbonio dell’auto che sarà presentata a Ginevra è leggero e resistente. Grazie all’utilizzo di questo elemento l’intero chassis dell’Aventador pesa 229,5 kg pur mostrando valori di rigidità torsionale estremamente più alti rispetto alla Murcielago: 35.000 Nm della supercar nuova rispetto ai 20.000 Nm di quella uscente.

    Il procedimento di produzione della monoscocca della Aventador LP700-4 come detto è suddivisa in tre fasi: Resin Transfer Moulding in cui si usano speciali stampi in fibra di carbonio per una resina riscaldata; Prepareg in cui le parti in resina vengono raffreddate ed indurite in autoclave; Braiding che prevede la preparazione di elementi tubolari tramite l’intreccio delle fibre di carbonio.

    304

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveAuto sportiveLamborghiniLamborghini AventadorSalone di Ginevra 2017Supercar
    PIÙ POPOLARI