Lamborghini Aventador: un incidente la spezza a metà [FOTO e VIDEO]

Lamborghini Aventador: un incidente la spezza a metà [FOTO e VIDEO]

Un'altra supercar coinvolta in un incidente

da in Curiosità Auto, Incidenti Auto, Lamborghini, Lamborghini Aventador, Supercar, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    Ci sono almeno un paio di cose che fanno scalpore della Lamborghini Aventador coinvolta in un incidente negli Stati Uniti, a New York per esser precisi. La prima, quella più “scenografica” riguarda la separazione chirurgica a metà dell’auto: dopo esser stata centrata sull’asse posteriore da un’altra auto in procinto di svoltare a sinistra, la Lambo è finita contro il muro di una tranquilla villetta newyorkese, proseguendo la sua corsa con il solo abitacolo.
    Non è raro imbattersi in scene come quella del video, ricorderete infatti gli incidenti di numerose Ferrari spezzatesi a metà.

    Oltre all’impatto… visivo, c’è una ben precisa ragione tecnica per la quale ciò avviene. La struttura dell’abitacolo è una sorta di cellula di sopravvivenza in perfetto stile Formula 1, pensata per proteggere gli occupanti in tutte le situazioni estreme. Il fatto che si spezzi a metà l’auto aiuta a dissipare l’energia cinetica, a tutto vantaggio di chi sta al volante.

    Il secondo elemento riguarda più strettamente il valore commerciale andato in fumo, visto che la Aventador è oggetto da oltre 320 mila euro, guardando il listino 2013.
    Volendo approfondire la questione – non prima d’aver detto che gli occupanti della Lambo e dell’altra auto coinvolta sono scesi dalle vetture senza ferite, se non un grande spavento – è la manovra di chi taglia la strada alla Aventador che sembra decisamente ardita, perché con il Toro che sopraggiungeva allegramente dall’altra corsia, il guidatore della berlina avrebbe potuto attendere qualche istante anziché attraversare l’incrocio.

    A chi darà ragione l’assicurazione?

    293

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità AutoIncidenti AutoLamborghiniLamborghini AventadorSupercarVideo Auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI