Lamborghini Gallardo supera i 400 km/h

Una Lamborghini Gallardo Superleggera si è avvicinata tantissimo alla velocità della Bugatti Veyron, raggiungendo i 402 km/h durante una competizione chiamata Texas Mile, negli Stati Uniti

da , il

    La Bugatti Veyron ha oggi una vera rivale. Una Lamborghini Gallardo Superleggera è riuscita a sfondare il muro delle 250 miglia orarie (402 km/h) in una manifestazione di velocità che si tiene nel Texas, Stati Uniti. La competizione, chiamata Texas Mile, offre ai partecipanti la possibilità di tentare record di velocità con le proprie auto. Ad oggi la vettura da strada più veloce resta la Veyron con 407 km/h, ma la Gallardo si è avvicinata di molto alle prestazioni della supercar francese. Come da regolamento tutto su quest’auto è di serie, tranne i paracadute per frenarne la corsa.

    La vettura utilizzata per tentare il record è stata modificata dal tuner americano Underground Racing che ha ritoccato il motore della Gallardo portandolo a 1000cv di potenza, quasi il doppio rispetto ai 530cv del 5.0 V10 originale. Apparentemente però, nonostante l’incredibile velocità raggiunta, la vettura non è stata in grado di trasferire a terra tutta la potenza erogata dal propulsore.

    Il proprietario di questo bolide, Richard Holt, sarà certamente soddisfatto del risultato ottenuto anche se un minimo di delusione per non aver raggiunto quei 5 km/h in più la avrà anche provata. Può comunque consolarsi con il record della manifestazione per quanto riguarda le auto derivate dalle versioni stradali. Il record assoluto è detenuto da una vettura con motore a razzo: 324,97 miglia orarie (523 km/h).

    La sfida alla Veyron è lanciata, e tutti noi siamo fieri che la sfidante sia un’auto italiana (italo-tedesco-americana, per la precisione). Aspettiamo i prossimi sviluppi e siamo certi che non tarderanno ad arrivare. Chissà che il prossimo video non sia una drag race tra Bugatti e Lamborghini?