Motor Show Bologna 2016

Lamborghini Huracan by Mansory: mette il (doppio) turbo e vola [FOTO]

Lamborghini Huracan by Mansory: mette il (doppio) turbo e vola [FOTO]

    Lamborghini Huracan by Mansory - A guardarla sembra un progetto segretissimo di qualche reparto speciale dell’esercito. In realtà non è proprio sbagliatissimo, visto che si tratta letteralmente di un missile terra terra. Scherzi a parte, sappiamo che i designer Lamborghini prendano ispirazione dai caccia militari per le proprie supercar ed è così che con il nuovo trattamento per la carrozzeria in fibra di carbonio della Mansory la Huracan sembra diventare un’arma micidiale. Un’arma da pista, ad essere più precisi, capace di mangiarsi i cordoli con i suoi 1250 cavalli di potenza massima (919 kW) ed una coppia motrice di 1000 Nm, limitata elettronicamente.

    Tutta questa abbondanza arriva dal motore 5.2 litri V10 a cui viene aggiunta una doppia sovralimentazione. Adesso, dopo le cure Mansory, la Lamborghini Huracan è in grado di lanciarsi a 100 km/h da ferma in 2,7 secondi e di raggiungere una velocità massima di 340 km/h. Accanto alle prestazioni incrementate, il preparatore ha anche messo le mani sull’estetica, dove viene installato un corpo vettura totalmente in fibra di carbonio, che fa aumentare la larghezza della supercar di 30 mm all’anteriore e di 40 mm al posteriore. Oltre ad essere più leggera della carrozzeria di serie, alcuni dei nuovi componenti estetici permettono un migliore raffreddamento del vù-dieci e le appendici aerodinamiche ridisegnate migliorano l’efficienza aerodinamica stessa. Come tocco finale ci sono i nuovi cerchi in lega forgiati da 20 pollici di diametro all’anteriore e da 21 pollici al posteriore, montati su gomme misura 245/30 ZR20 davanti e 325/25 ZR21 dietro. All’interno le superfici beneficiano dei nuovi rivestimenti in pelle ed Alcantara, che si sposano molto bene con la pedaliera in alluminio satinato ed i vari accenti in fibra di carbonio. Interessante notare che il pulsante di avviamento è stato spostato dalla consolle centrale al soffitto, per dare ancora di più l’idea di essere a bordo di un caccia da guerra. Da notare anche il particolare trattamento della pelle usata su sedili, volante e bracciolo. LEGGI ANCHE: Lamborghini Aventador SV Roadster: la SuperVeloce perde il tetto, ma non la potenza [FOTO]

    400

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI