Lamborghini Huracan, polizia: dopo la Gallardo altra supercar per le Forze dell’Ordine

Lamborghini Huracan, polizia: dopo la Gallardo altra supercar per le Forze dell’Ordine

Donata alla Polizia di Stato la nuova Lamborghini Huracan LP 610-4! Scoprila qui!

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2014, Auto nuove, Auto Polizia, Auto sportive, Lamborghini, Lamborghini Huracan
Ultimo aggiornamento:
    La polizia ha una nuova Lamborghini: pattuglierà le autostrade

    La nuovissima supercar di Sant’Agata Bolognese veste i panni di auto della Polizia! Dopo la Gallardo è infatti giunto il turno della Huracan LP 610-4 che si tinge nella livrea bianco-blu della Polizia Stradale per prestare servizio come “ammiraglia” di pattuglia nelle strade del Bel Paese.
    La Huracan LP 610-4 Polizia è stata consegnata dal Presidente ed Amministratore Delegato di Lamborghini Stephan Winkelmann in occasione della cerimonia del Museo delle Auto Storiche della Polizia di Stato di Roma. Questa vettura prenderà il posto appunto della Gallardo LP 560-4 cha dal 2009 ha percorso ben 110.000 chilometri senza nessun problema meccanico od elettronico. La prima vettura donata dal Costruttore del Toro alla Polizia Stradale della Capitale era la Gallardo prima serie che dal 2004 al 2008 ha percorso più di 140.000 km.

    Le Lamborghini della Polizia hanno dimostrato di essere ottime “volanti”: valido strumento deterrente di comportamenti pericolosi alla strada ma soprattutto utilissime per il trasporto di organi e l’arrivo in tempi brevi in luoghi dov’è richiesto soccorso rapido.
    La Huracan LP 610-4 Polizia continuerà le funzioni iniziate dalle sorelle Gallardo e sarà equipaggiata con alcuni accessori speciali che la renderanno ancor più funzionale delle precedenti vetture del Toro in veste bianco-azzurra. La potenza del dieci cilindri a V scaricata sulle quattro ruote, mediante la trazione integrale di derivazione Audi, sarà utilissima negli inseguimenti e negli spostamenti ad alta velocità.

    Provida, l’occhio vigile

    Un sistema molto utile alle Forze dell’Ordine che equipaggia la Lamborghini Huracan Polizia è il Provida: costitutito da una videocamere collocata a lato dello specchietto centrale, questo sistema riprende le vetture che precedono e ne calcola velocità e posizione esatte grazie a dati GPS e sofisticate misurazioni.
    Mediante queste immagini è quindi possibile identificare eventuale trasgressori che non rispettano i limiti di velocità ma è anche possibile inviarle in tempo reale alla banca dati della Polizia di Stato per controllare la targa e verificare se il veicolo in questione risulta rubato oppure sprovvisto di bollo e assicurazione.
    Ovviamente non mancano gli altri accessori tipici delle vetture della Polizia come portafucile, radio VHF-Polizia, palette bianche e rosse e molto altro.

    Pronto soccorso

    Come anticipato in precedenza, la Lamborghini Huracan LP 610-4 Polizia è attrezzata anche per operazioni di Pronto Intervento e trasporto urgente di organi per trapianti. Sotto il cofano anteriore vi è infatti un box-frigo appositamente allestito per il trasporto degli organi ma non manca la dotazione base per il pronto soccorso che comprende il defibrillatore: tramite scariche elettriche riesce a far ristabilire il battito cardico e salvare vite.
    La mano degli ingegneri della Casa di Sant’Agata Bolognese la vediamo nei lampeggianti a LED la cui forma è stata studiata per intaccare il meno possibile l’aerodinamica. Bene integrate pure le quattro sirene anteriori e posteriori, per farsi sentire anche da distante (fin dove lo scarico non arriva..).

    498

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2014Auto nuoveAuto PoliziaAuto sportiveLamborghiniLamborghini Huracan
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI