Lamborghini, in programma un Suv o una city car

Lamborghini vuole produrre una vettura da utilizzare tutti i giorni, una city car o un Suv

da , il

    lamborghini city car suv

    Lamborghini ha in mente di produrre in futuro un’auto da utilizzare tutti i giorni, una city car o un Suv. Stephan Winkelmann, presidente e amministratore delegato della casa automobilistica, ha comunicato l’arrivo di un nuovo modello, del quale non ha però specificato il segmento. Potrebbe trattarsi dunque di una city car, ma anche una berlina o un Suv, l’importante è che possa essere utilizzata quotidianamente.

    Si parla con insistenza di una city car elettrica, per competere con la Aston Martin Cygnet ed abbattere in questo modo anche il numero di emissioni di CO2 della gamma Lamborghini. Ma c’è anche chi è pronto a scommettere che sia un Suv per competere con il Maserati con motore Ferrari. In merito a quelli che saranno i tempi di produzione, Winkelmann ha spiegato che dopo che il progetto sarà stato approvato ci vorranno circa quattro anni prima di vederlo su strada.

    Inoltre, nonostante Lamborghini non abbia intenzione collaborare con altri produttori per realizzare il progetto, non si possono escludere delle collaborazioni con gli altri marchi del Gruppo Volkswagen. Sarà dunque una Lamborghini differente dalle solite.