Lamborghini: nuova concessionaria a Roma

A fronte di una crisi dell'auto palpabile a occhio nudo, salgono le vendite per il marchio Lamborghini tanto che s'è ritenuto necessario aprire una nuova concessionaria a Roma che si aggiunge e quelle esistenti in tutta Italia

da , il

    Lamborghini: nuova concessionaria a Roma

    Paradossalmente la crisi dell?auto colpisce meno le supercar come accade alla Lamborghini che non solo continua a vendere, ma addirittura aumenta la penetrazione sul mercato pari al 62% da un anno ad un altro. Situazione diametralmente opposta a quanto avviene con le berline e persino con le city car che anzi, visti i prezzi più bassi, dovrebbero poter vendere più facilmente.

    Tanti fasti per la Lamborghini tanto da aprire in pompa magna un altro showroom a Roma che va ad aggiungersi agli altri sempre su Roma e Milano, Padova, Bologna, Firenze, Bari, Pescara e Bergamo ed ancora due ne dovranno aprire, ovvero, quelli di Torino e Napoli.

    A disegnare la nuova concessionaria un architetto d?eccezione come Luca Del Bufalo. Diversi i volti noti e meno noti che hanno presieduto al taglio del nastro per la nuova concessionaria compreso Stephan Winkelmann, amministratore delegato del Gruppo automobilistico il quale ha dichiarato che: ?Anche per il 2008 si sta confermando il trend di crescita che ha caratterizzato negli ultimi anni il successo commerciale di Lamborghini. Quello italiano rientra tra i mercati che ci stanno dando le maggiori soddisfazioni in termini di performance e poter contare, proprio nella Capitale, su uno showroom che nell?estetica sintetizza le qualità distintive dello stile Lamborghini, è per noi rilevante nell?ottica di crescita della notorietà del marchio?.