Motor Show Bologna 2016

Lamborghini Urus Concept, immagini in anteprima del SUV [FOTO e VIDEO]

Lamborghini Urus Concept, immagini in anteprima del SUV [FOTO e VIDEO]

Prime immagini in anteprima della nuova Lamborghini Urus Concept, il SUV della casa italo-tedesca che verrà presentato al Salone di Pechino 2012 e che potrebbe arrivare sul mercato nei prossimi 2 anni

da in Auto nuove, Auto sportive, Concept Car, Fuoristrada e SUV, Lamborghini
Ultimo aggiornamento:

    Da molto tempo circolano voci sul desiderio da parte di Lamborghini di lanciare un SUV da affiancare alla sua gamma di supercar. Negli ultimi giorni è stato anche diffuso un invito ufficiale per la presentazione di un modello inedito al Salone di Pechino 2012, in cui c’era un teaser molto stilizzato della vettura in questione. Come spesso succede in questi casi, tuttavia, sono sfuggite (ad arte o ‘per caso’) delle foto ufficiali che ritraggono il nuovo Crossover di Sant’Agata Bolognese in tutto il suo splendore. In una recente intervista anche il presidente Stephan Winkelmann aveva confermato che l’uscita di un veicolo a quattro porte sarebbe stato perfettamente in linea con la direzione che la casa sportiva ha intenzione di seguire. La Lamborghini Urus Concept, questo è il nome del prototipo che verrà presentata il 23 aprile a Pechino, rappresenta uno studio di stile già molto evoluto di come i tecnici del Toro hanno deciso di interpretare il tema SUV. La formula è simile a quella già vista sulla BMW X6, con linee dinamiche unite all’altezza da terra tipica di queste vetture e un tetto spiovente quasi da coupé. Le dimensioni sono importanti: 4,99 metri di lunghezza, 1,99 metri di larghezza e 1,66 metri di altezza.

    Lamborghini Urus   2
    Fin dal primo colpo d’occhio però risulta evidente la parentela con tutte le altre auto sportive del marchio italo-tedesco, con tutti i suoi spigoli vivi e le sue ampie prese d’aria anteriori. L’abitacolo si presenta molto sportivo, con una plancia dall’aspetto aggressivo che divide i due posti anteriori e continua idealmente con il tunnel centrale anche in mezzo ai due sedili posteriori.

    La scelta cromatica per gli interni è ricaduta su un bianco perla per i sedili e una netta predominanza del nero su plancia e pannelli. Per la meccanica non ci sono ancora notizie certe, ma molto probabilmente verrà sfruttato un pianale del gruppo Volkswagen (quello dell’Audi Q7 o magari anche quello del SUV Bentley di imminente arrivo). Anche per il contenuto del vano motore le speculazioni sono tuttora l’unica fonte di informazione. Potrebbero esserci sia il V10 da 5,2 litri attualmente utilizzato sulla Lamborghini Gallardo o magari il V8 turbo presente sull’Audi S8. Il brand emiliano potrebbe anche sorprendere con il lancio di una versione ibrida, anche se al momento sembra improbabile che si voglia intraprendere quella strada. Resta invece l’unica certezza della trazione integrale. Non rimane quindi che aspettare di vederla nei prossimi giorni, tenendo presente che se la produzione venisse confermata dal gruppo Volkswagen, la Lamborghini Urus potrebbe arrivare sul mercato entro i prossimi 2 anni.

    495

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveAuto sportiveConcept CarFuoristrada e SUVLamborghini

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI