Lancia Deltina: ipotesi di stile

Una sorta di Fiat Grande Punto realizzata però dalla Lancia, così come si mostra in queste immagini, dovrebbe presentarsi la Lancia Deltina che fra l'altro sta a metà strada fra la Lancia Delta e la Lancia Ypsilon

da , il

    Lancia Deltina

    Potrebbe chiamarsi Deltina una importante proposta della Lancia relativamente ad un?auto di fascia media che si andrebbe a collocare fra la Lancia Ypsilon e la Lancia Delta e che potrebbe fare la propria apparizione intorno al prossimo 2011 .

    La Lancia Deltina, anche se non siamo certi che possa chiamarsi proprio con questo nome, sfrutterebbe il pianale della Fiat Grande Punto e sembra essere già una realtà per la Casa italiana anche se, stranamente, ha ? perso il treno ? del Salone di Ginevra dove sarebbe dovuta essere presentata in veste di concept car.

    A credere tanto alla Lancia Deltina è l?amministratore Delegato della Lancia, Olivier Francois che su quest?auto ha puntato tutto, peccato che anche questa volta la crisi dell?auto sembra averci messo lo zampino ed il risultato è stato quello che in un?accesa trattativa fra il francese e Sergio Marchionne s?è deciso di fare slittare il progetto fino al prossimo 2011 .

    Detto ciò, vediamo come si presenta la Lancia Deltina, ovvero un?auto che sarà possibile sceglierla probabilmente a tre o cinque porte col sistema di apertura delle portiere posteriori a scomparsa, ovvero senza le maniglie visibili, soluzione questa già nota in alcune Alfa Romeo.

    Dietro, stilisticamente parlando, ci sarebbero elementi del design che avvicinano la vettura in parte alla ? vecchia ? Lancia Delta ed in ambito ai motori ricordiamo che in quest?auto dovremmo trovare motori di 2,0 litri di cilindrata da 165 cavalli di potenza così come potrebbero anche ritrovarsi motori bi-turbo da 1.900 cc. di cilindrata e 190 cavalli di potenza fino ad un 1.800 turbo da 200 cavalli.

    Fto tratte da: Quattroruote