NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Lancia Thema Station Wagon: c’è chi invece la immagina così

Lancia Thema Station Wagon: c’è chi invece la immagina così
da in Berline, Lancia, Pininfarina
Ultimo aggiornamento:
    Lancia Thema Station Wagon: c’è chi invece la immagina così

    Ancora Infomotori e le sue creazioni, per’altro, quasi sempre azzeccate, come dimostrano queste foto che ritraggono una probabile Lancia Thema Station wagon di nuova concezione.

    La vettura, che se mai dovesse passare a realizzazione, il tutto dovrebbe avvenire entro il 2010, potrebbe riprendere lo spirito che ispirò Pinifarina nell’ormai lontano 1986, epoca in cui la vettura si presentò con una nuova livrea, spaziosa, con un elevato confort e, prestazionalmente validissima, grazie al mitico motore di 2,0 litri di cilindrata turbo benzina e 2,4 litri turbodiesel da 100 cavalli.

    Oggi, dopo venti anni, le modifiche sarebbero molte, a cominciare dall’estetica, ecco perché c’è chi la immagina così, con una linea massiccia e dinamica al contempo e con un confort, quasi senza eguali per vetture della stessa categoria. Da un punto di vista meccanico, potremmo ritrovare l’otto cilindri da 4,2 litri e 400 cavalli di potenza, di derivazione Maserati Quattroporte.

    Non è neanche escluso che la Thema si doti di trazione integrale controllata elettronicamente.

    Sicuramente, nel caso si operasse in tal senso, non si esclude l’adozione di motori di minor potenze, una cosa è certa, indipendentemente dalla scelta dei propulsori, Lancia ha proprio bisogno di una nuova ammiraglia, visti gli insuccessi delle precedenti versioni, ancora in auge.

    266

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BerlineLanciaPininfarina
    PIÙ POPOLARI