NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Land Rover, nuovo stabilimento in India

Land Rover, nuovo stabilimento in India

Land Rover ed il Gruppo Jaguar-Land Rover hanno inaugurato il nuovo stabilimento a Pune, in India, dove sarà assemblato il Suv Land Rover Freelander

da in Jaguar, Land Rover, Mondo auto, Tata
Ultimo aggiornamento:

    Land Rover ed il Gruppo Jaguar-Land Rover, che sono di proprietà della società indiana Tata Motors, guardano oltre nel mercato automobilistico internazionale, l’azienda inglese ha infatti inaugurato il nuovo stabilimento a Pune, in India, dove sarà assemblato il Suv Land Rover Freelander per il mercato locale, in quello che è uno dei più in crescita e in maggiore fase di sviluppo. La prima vettura ad uscire è stato un esemplare del crossover, che è stata presentata l’anno scorso in versione restyling.

    La società asiatica che possiede Land Rover, Tata Motors, ha deciso che avere un impianto in India può permettere a Land Rover di competere meglio e maggiormente con le case automobilistiche Premium europee come Audi, BMW e Mercedes, che hanno già alcuni stabilimenti nella zona sud dell’Asia. L’impianto di assemblaggio di Pune costruirà Land Rover Freelander con componenti realizzati ad Halewood, in quello che è un impianto storico della casa automobilistica nel Regno Unito.

    In India, il Suv sarà commercializzato in due varianti che sono TD4 e SD4, che saranno entrambe equipaggiate con il motore quattro cilindri in linea 2,2 litri diesel, con 150 cavalli e l’altra con 190 cavalli.

    Sembra dalle indiscrezioni che trapelano che Tata Motors e i vertici di Jaguar e Land Rover abbiano intenzione di realizzare un nuovo stabilimento, nel quale poter produrre i motori utilizzati dalle due aziende. La notizia non è stata ncora ufficialmente confermata, ma a breve dovrebbero essere comunicate maggiorni informazioni in merito.

    288

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN JaguarLand RoverMondo autoTata
    PIÙ POPOLARI