Land Rover protagonista a Shanghai e New York

Land Rover ha esposto le sue novità sia al Salone di Shanghai che al Salone di New York

da , il

    land rover shanghai 2011

    Land Rover è tra le principali protagoniste del Salone di Shanghai e del Salone di New York, che si svolgono in contemporanea ai due capi del pianeta. La casa costruttrice inglese presenta la stessa gamma in entrambe le manifestazioni, a partire dalla Range Rover Autobiography Ultimate Edition, svelata in anteprima nel corso dei due autosaloni. Questo modello è disponibile in soli 500 esemplari a livello globale: dalla Cina sono già arrivati 150 ordini, mentre altre 50 vetture sono state già prenotate negli Stati Uniti. Debutto in Cina anche per la Range Rover Evoque.

    «La Cina è il mercato in più forte espansione per Land Rover – ha affermato John Edwards, Global Brand Director dell’azienda – e la crescita è guidata in particolare da Range Rover, con un +59% rispetto all’anno scorso. Anche la Range Rover Evoque avrà un successo simile: abbiamo già ricevuto 1.000 preordini da clienti cinesi, nonostante non avessero ancora visto l’auto dal vivo e prima dell’annuncio dei prezzi».

    Anche in nord America la Evoque rappresenta una risorsa importante per il brand, che punta a conquistare nuovi clienti. Le auto destinate a questo mercato saranno dotate di trazione integrale e motore a benzina 2.0 Si4 turbo ad iniezione diretta da 240 cv, una soluzione particolarmente efficiente adatta a questi tempi in cui il costo dei carburanti continua a crescere.

    Le altre novità di Land Rover esposte a Shanghai e New York comprendono l’intera gamma 2012 della Ragne Rover, caratterizzata da modifiche estetiche come le nuove colorazioni per la carrozzeria, i grandi cerchi in lega da 20” e la rinnovata scelta di colori per gli interni.