NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

L’arte di trasgredire? Non tutta italiana

L’arte di trasgredire? Non tutta italiana
da in Curiosità Auto, Sicurezza Stradale, Video Auto
Ultimo aggiornamento:
    L’arte di trasgredire? Non tutta italiana

    Guardando questo video, si tende a respirare una certa aria di casa, immaginando, se non fosse che le targhe e i modelli dei mezzi pubblici non sono proprio riferiti al Bel Paese, di trovarci in una delle nostre città italiane. Ciò, perché, noi italiani il “vizietto“ di infrangere le regole l’abbiamo detenuto negli strati più profondi del nostro DNA, insieme ad un’arte di arrangiarci, quando siamo in auto,tutta Made in Italy.

    E, invece, ciò che si vede in questo video non riguarda una nostra metropoli, bensì una città inglese, dove gli automobilisti, approfittando della scia lasciata da alcuni mezzi pubblici, cercano di insinuarsi, maldestramente, in aree di traffico limitato regolato da colonnine elettriche a scomparsa, per la verità, anche molto pericolose, alla faccia della sicurezza stradale!

    L’atteggiamento che coglie guardando il video, che per certi aspetti risulta persino ilare, è la constatazione che, se da una parte ogni “mondo è paese”, dall’altra, che dire, gli automobilisti finiscono per suscitare sentimenti di comprensione, attenti come siamo a che non abbiano riportato troppi danni, chissà, forse perché siamo profondamente italiani……

    250

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità AutoSicurezza StradaleVideo Auto
    PIÙ POPOLARI