Le 5 nuove monovolume più attese del 2016, la classifica delle migliori

Le 5 nuove monovolume più attese del 2016, la classifica delle migliori

    Ford B MAX monovolume 2016 più attese

    Da sempre le famiglie più numerose si spostano con le monovolume, vetture una volta derivate dai “furgoncini” che offrono notevole spazio a bordo sia per gli occupanti che per i bagagli ma che non si facevano di certo apprezzare per il design della carrozzeria. Le cose son cambiate però qualche anno fa (per fortuna). Le MPV e le multispazio ora hanno un’abitacolo simile per finiture a quello delle berline (se non addirittura meglio) ed esteticamente hanno una linea filante e dinamica. Tra le tante novità in arrivo nel corso del 2016, vi sarà spazio anche per le monovolume. Tra queste la BMW 225xe Active Tourer,il restyling del Fiat Qubo, la Ford B-MAX, la nuova generazione dell’Opel Meriva e la Renault Scénic. Andiamo a scoprirle nel dettaglio.

    BMW 225xe Active Tourer

    In un periodo nel quale sembra che la causa del problema dell’inquinamento globale siano solamente le autovetture, le Case automobilistiche corrono ai ripari proponendo (oltre alle varianti a doppia alimentazione) anche delle versioni ibride che consentano di ridurre sensibilmente consumi ed emissioni. Tra queste anche il Costruttore bavarese che nel 2016 lancerà la sua BMW 225xe Active Tourer dove la “x” sta per trazione integrale, mentre la “e” indica la presenza di un motore elettrico. Affiancato al tre cilindri 1.5 turbo benzina da 136 cavalli vi è un motore elettrico da 88 cavalli collegato alle ruote posteriori. La potenza complessiva erogata dal sistema è di 225 cavalli ed è promessa un’autonomia di 41 chilometri ad emissioni zero. Prezzo attorno ai 40.000 euro.

    Entro la primavera farà il suo arrivo anche il restyling del Fiat Qubo, il multispazio della Casa torinese derivato dal Fiorino (beccato nelle foto spia che vedete qui sopra). Sostanzialmente si differenzierà da quello attualmente a listino per un nuovo paraurti anteriore ed i gruppi ottici rinnovati. Migliorate le finiture dell’abitacolo che continuerà ad offrire spazio per 5 adulti. Nessuna notizia per ora sul fronte motorizzazioni, che dovrebbe continuare ad offrire propulsori a benzina, a gasolio ed a metano. Prezzo base di circa 15.000 euro.

    Entro la fine del 2016 verrà svelato il restyling della Ford B-Max, la piccola monovolume dell’Ovale Blu caratterizzata da ingombro da utilitaria uniti all’abitacolo spazioso e versatile. Verrà ristilizzata nel frontale che riceverà un nuovo scudo paraurti con presa d’aria divisa in due parti. Nell’abitacolo farà il suo debutto il sistema multimediale Ford Sync 2.0, già presente sulle Focus, Mondeo e le altre più grandi del Costruttore a stelle e strisce. Nessuna variazione per quanto riguarda il listino prezzi e le motorizzazioni: prezzo base quindi da 16.750 euro.

    Completamente nuova la Opel Meriva che per il 2016 si rinnova profondamente, perde l’apertura ad armadio delle porte e riceve un look più filante, simile a quello della sorella maggiore Astra. Prodotta negli stabilimenti di Saragozza, in Spagna, condividerà parte della meccanica con la futura Citroen C3 Picasso (il cui debutto è previsto per il 2017). Tra le motorizzazioni sicure il 1.0 tre cilindri turbo benzina da 105 cavalli (disponibile anche con l’alimentazione benzina/gpl), il 1.4 aspirato da 101 cavalli ed il 1.4 turbo benzina da 150. A gasolio solamente il 1.6 CDTI declinato nelle potenza da 95, 110 e 136 cavalli. Prezzi attorno ai 18.000 euro.

    Renault Scenic 2016 foto spia

    Anno di rinnovamenti profondi anche da parte del Costruttore della Losanga che cambia radicalmente la Renault Scénic. Realizzata sulla base della nuova Mégane, diventerà più sportiva per attirare una clientela più giovanile. Il montante anteriore molto inclinato, unito all’ampio parabrezza, dona notevole visibilità dal posto di guida tipico di una berlina. Sarà disponibile anche a sette posti nella variante a passo lungo Grand Scénic. Motorizzazioni a benzina ed a gasolio, in futuro potrebbe arrivare pure l’ibrida. Prezzi a partire da 22.500 euro.

    775

    ARTICOLI CORRELATI