Salone di Parigi 2016

Le 5 nuove Station wagon più attese del 2016, la classifica delle migliori

Le 5 nuove Station wagon più attese del 2016, la classifica delle migliori
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2016, Auto nuove, Classifiche auto, SW Station Wagon
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30/12/2015 17:32

    Renault Talisman Sporter migliori station wagon 2016 più attese

    Le station wagon sono da sempre le vetture preferite dalla categoria dei rappresentanti, oltre che dai padri di famiglia che non apprezzano la linea troppo da “furgoncino” delle multispazio e delle monovolume. Sostanzialmente sono vetture che uniscono all’abitacolo spazioso anche per cinque persone, un baule capiente ed una linea dinamica e filante che non sfigura troppo se affiancata alle rispettive varianti berline (a tre o due volumi che siano). Spesso risultano anche le vetture migliori con le quali macinare in comodità diversi chilometri nelle autostrade e superstrade. Nel corso del 2016 arriveranno molti modelli nuovi, tra questi i 5 più attesi sono la Fiat Tipo SW, l’Opel Astra Sports Tourer, le Renault Mégane Sporter e Talisman Sporter ed infine la Volvo V90. Andiamo a scoprirle nel dettaglio!

    Fiat Tipo SW render

    Dopo i vari render spuntati sul web, la Fiat Tipo SW si farà finalmente vedere al pubblico nella sua veste definitiva al prossimo Salone dell’Auto di Ginevra in marzo 2016. La base telaistica sarà la stessa della berlina, come anche la carrozzeria fino al montante dopo le porte anteriori. La Tipo SW si presenterà con una linea dinamica e sarà lunga attorno ai 4 metri e 60 centimetri. C’è da aspettarsi una grande capienza di carico visto il già ottimo valore raggiunto dalla berlina, che può contare su 510 litri con i sedili posteriori in posizione d’uso. Per quanto riguarda la meccanica vi saranno gli stessi motori della tre volumi, quindi inizialmente un 1.4 benzina aspirato da 95 cavalli e 127 Nm di coppia, un turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 cavalli e 200 Nm ed un Multijet II 1.6 litri da 120 cavalli e 320 Nm. Più avanti arriverà un 1.4 turbo benzina che, assieme al 1.6 a gasolio, sarà equipaggiato con quattro freni a disco. Prezzi da circa 16.000 euro.

    Già vista dal vivo al Salone di Francoforte 2015, l’Opel Astra Sports Tourer sarà in vendita da aprile al prezzo di circa 19.000 euro. Slanciata la carrozzeria dal design originale e lunga 4 metri e 70 centimetri di lunghezza (come la versione che va a sostituire). Dal quartier generale della Casa teutonica dichiarano però di aver sfruttato meglio lo spazio a bordo: 3 infatti i centimetri in più a disposizione per la testa degli occupanti dei sedili anteriori, come i centimetri in più disponibili per le gambe dei passeggeri posteriori. Diverse le motorizzazioni disponibili con motori a benzina tra i 101 ed i 200 cavalli di potenza, a gasolio il 1.6 CDTI da 136 cavalli, disponibile pure un benzina/gpl 1.0 turbo da 100 cavalli.

    Attesa per settembre la variante familiare della neo-rinnovata berlina media del Brand francese (nella gallery qui sopra). La Renault Mégane Sporter si distinguerà nettamente dal modello che va a sostituire, oltre che per il design più moderno ed aerodinamico, anche per gli interni più curati ed il maggiore spazio per occupanti e bagagli. Fino alle porte anteriori sarà identica alla variante berlina, rispetto alla quale avrà la linea di cintura che salirà fino al piccolo lunotto sopra il quale vi sarà un bel spoiler. Stesse motorizzazioni della cinque porte, prezzo a partire da circa 20.000 euro.

    In maggio invece previsto l’arrivo della più grande Renault Talisman Sporter. Più che grande viene quasi da dire imponente, vista la lunghezza di 4 metri ed 86 centimetri che regala un vano di carico enorme: 1700 i litri a divano ribaltato. Maggiore lo spazio per la testa dei passeggeri posteriori rispetto alla variante berlina, con la quale condivide la meccanica e gli interni. Tra gli optional non mancheranno le quattro ruote sterzanti ed il veloce cambio automatico a doppia frizione. Tanta la tecnologia di bordo a servizio del conducente per migliorare la guida, diminuire il rischio di incidenti e rendere più leggeri i lunghi viaggi. Prezzo base attorno ai 32.000 euro.

    Volvo V90 2016

    Quella che vedete qui sopra è soltanto una delle tante ricostruzioni al pc della Volvo V90, la nuova grande famigliare del Costruttore svedese. Basata sulla piattaforma della Volvo XC90, sarà lunga attorno ai 5 metri ed offrirà spazio in abbondanza per cinque persone e relativi bagagli. Esteticamente sarà uguale alla berlina fino alle porte anteriori, nella coda vi sarà un lunotto inclinato al fianco del quale troveranno posto i fanali verticali col profilo ad onda. Solo da 2 litri le motorizzazioni a listino, sia benzina che diesel. Più avanti arriveranno anche la versione ibrida a trazione integrale e la CrossCountry simil-suv. Prezzi a partire da circa 50.000 euro.

    901

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI