Salone di Parigi 2016

Le 5 nuove supercar più attese del 2016, la classifica delle migliori

Le 5 nuove supercar più attese del 2016, la classifica delle migliori
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2016, Auto nuove, Auto sportive, Classifiche auto, Supercar
Ultimo aggiornamento: Lunedì 28/12/2015 12:25

    Honda NSX 2016

    Nel 2016 spazio anche per il mondo delle supersportive che vedrà grosse novità. In arrivo tante auto dalle prestazioni sensazionali e dall’estetica mozzafiato, ma quali sono le migliori? Tra queste la più attesa è la Honda NSX, erede dell’omonima supercar anni 90 e dotata di propulsione ibrida davvero sofisticata. Interessante anche la Ford GT con il suo 3.5 V6 biturbo da oltre 600 cavalli. In edizione limitata a 700 esemplari arriva la BMW M4 GTS. Spazio anche all’Audi R8 Spyder ed alla Jaguar F-Type SVR, scopriamole tutte nel dettaglio.

    Audi R8 Spyder

    Audi R8 Spyder 2016

    Prima del caldo dell’estate arriverà nelle concessionarie dei Quattro Anelli la nuova generazione dell’Audi R8 Spyder. Riprende pari-pari la meccanica della coupé alla quale abbina l’immancabile capote in tela e prese d’aria specifiche sul cofano motore posteriore. Emozioni di guida ai massimi livelli grazie al V10 da 5.2 litri disponibile con 540 o 610 cavalli che emette spettacolari note agli scarichi. Prezzo da circa 190.000 euro.

    BMW M4 GTS

    Verso la metà dell’anno farà il suo debutto una variante più estrema della sportiva coupé bavarese, prodotta in edizione limitata a soli 700 esemplari. La BMW M4 GTS si distingue dalle altre versioni per l’aerodinamica più curata (diversi i paraurti e specifico lo spoiler sulla sommità del cofano baule), il peso ridotto a 1510 kg e la potenza di 500 cavalli. La velocità massima autolimitata sale a 305 chilometri orari. Prezzo attorno ai 100.000 euro.

    Ford GT

    Pochi gli esemplari destinati al mercato italiano e venduti ad un prezzo di 180.000 euro. La Ford GT omaggia la GT40 vincitrice per quattro volte negli anni 60 della 24 Ore di Le Mans, e vuole essere la nuova generazione della GT prodotta dal 2004 al 2006. L’ampio uso di alluminio e fibra di carbonio ha consentito di contenere il peso, mentre le sospensioni pushrod garantiscono una tenuta di strada ai massimi livelli. Molto curata la carrozzeria, frutto di ore di lavoro al simulatore per realizzare appendici aerodinamiche efficienti. Il motore è un 3.5 V6 biturbo da oltre 600 cavalli di potenza, abbinato ad un cambio robotizzato doppia frizione a sette rapporti. Di serie i dischi carboceramici.

    Honda NSX

    Il 2016 segnerà il ritorno di un nome che ha segnato la storia nel mondo dell’Auto negli anni 90: Honda NSX. La nuova supercar nipponica sarà spinta da un sistema ibrido composto da un 3.5 V6 biturbo in posizione centrale, al quale sono affiancati tre motori elettrici (due all’anteriore ed uno al posteriore). Il risultato è una potenza complessiva di 550 cavalli ed una trazione integrale senza alberi di trasmissione (= minor peso). Il cambio è un robotizzato doppia friizone a nove rapporti. Leggero il telaio realizzato in alluminio ed acciaio, al quale è unito il fondo in fibra di carbonio. Prezzo a partire da circa 150.000 euro.

    Jaguar F-Type SVR

    A novembre arriverà la più potente sportiva del marchio d’Oltremanica: la Jaguar F-Type SVR! Spinta dal possente 5 litri V8 con compressore volumetrico, può contare su 600 cavalli di potenza ed un’aerodinamica curata ed il peso ridotto di qualche kg. Di serie l’impianto frenante carboceramico, necessario per frenare al meglio tutta l’esuberanza della coupé britannica. Prezzo attorno ai 130.000 euro.

    621

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI