Motor Show Bologna 2016

Le spider che fan girar la testa, o quasi….

Le spider che fan girar la testa, o quasi….

Ci vogliono tanti euro per accaparrersele ma poi

da in Alpina BMW, Aston Martin, Auto nuove, Bentley, Bmw, Bmw z4, Cadillac, Chrysler, Citroen, Corvette, Daihatsu, Dodge, Ferrari, Ford, Ford Focus, Honda, Jaguar
Ultimo aggiornamento:

    Nel secondo round delle cabriolet che fan girar la testa….. non poteva mancare, regina, quasi indiscussa, la bellissima Alfa Romeo Spider.

    Ciò, senza nulla togliere alla costosissima, Aston Martin DB9 Volante che con, 162.650 euro, per chi la paga per contanti, leva il sonno e il fiato a chi l’ammira. Per chi, invece, vuole spendere meno, ma mai a detrimento della qualità, ecco balzare fiera la Audi A4 Cabrio, venduta per 33.900 euro, cui fa eco, restando su cifre ragionevoli, la parente stretta della stessa Casa, la TT roadester a 29.400 euro.

    Tornando fra le costose, ricordiamo la Bentley Continental GTC e Azure, ognuna, ad oltre 300.000 euro. Indubbiamente troppi, meglio ripiegare su un’ottima europea, la BMW Serie 3 Cabrio, meno unica, ma altrettanto apprezzabile e, soprattutto, scesa a più miti pretese, 35.000 euro, così come l’altro gioiello della Casa bavarese, la Z4 roadester a 28.900 euro, anche se, restando sempre in Casa BMW, le occasioni per chi può e vuole spendere molto non mancano, se solo pensiamo che la 6 ER Cabrio si assesta a quota 80.000 euro.

    Una vettura invece, non certo semplice da vedersi in strada, perché, indubbiamente, molto particolare, è la Caterham CSR, che agli amanti del genere, viene offerta a 51.500 euro, il doppio di quanto richiesto dalla gradevolissima Chrysler PT Cruiser Cabrio a 21.200 euro e un po’ di più, dell’altro esemplare della stessa Casa, la Crossfire Roadester a 37.300, quasi quanto la nuova Sebring Chrysler Cabrio, in vendita a 34.400 euro.

    E davanti ad una vera e propria valanga di euro, sembra quasi regalata la Citroen C3 Pluriel, a soli, 16.900 euro, molto meno di quanto richiesto per la Corvette Cabrio, in vendita a 71.150 euro. Tornando alle auto di tutti i giorni, merita menzione la simpatica Daihatsu Copen, a 17.200 e, se in genere, si ha ciò che si spende, immaginiamo cosa offriranno mai, la Dodge Viper SRT10, prezzo a voi riservato, 104.000 euro, la Ferrari F430 Spider, a 165.000 euro e la Superamerica addirittura a 235.000 euro e vi assicuriamo che offrono ciò che promettono anche se a prezzi stratosferici, per pochissime mosche bianche, da far sparire, almeno in fatto di costi, vetture come la Ford Focus Cabrio e la Mustang, anch’essa Cabrio, offerte intorno ai 35.000 monete del nostro conio, poco meno di quanto richiesto per una fiammante Honda S2000 a 36.700 euro, un terzo del costo di una Jaguar XK Cabrio a 90.000 euro.

    Una sorta di montagna russa, questa scalata, in su e in giù, alla ricerca del prezzo migliore per una cabrio e alla fine un’unica riflessione, non sono tanto le spider a farci girare la testa, ma il pensiero martellante; a quante cabrio sono escluse la maggior parte delle persone, quelle che devono mettere insieme un euro su di un altro, ogni mese, per tirare a campare…….. e fossero solo le roadester a mancargli…..

    626

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alpina BMWAston MartinAuto nuoveBentleyBmwBmw z4CadillacChryslerCitroenCorvetteDaihatsuDodgeFerrariFordFord FocusHondaJaguar

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI