Lexus CT 200h 2014 restyling, prezzo: facelift con vernice antigraffi! [FOTO]

Lexus CT 200h 2014 restyling, prezzo: facelift con vernice antigraffi! [FOTO]

Prime immagini ufficiali per il restyling della Lexus CT 200h

da in Auto 2014, Auto Ibride, Auto nuove, Berline, Lexus, Lexus CT 200h, Restyling
Ultimo aggiornamento:
    Lexus CT Hybrid 2014, prezzo ed informazioni

    Bisogna prestare molta attenzione ai dettagli per capire che l’auto che stiamo ammirando all’interno della nostra fotogallery perché non è la solita Lexus CT 200h a cui siamo abituati. I giapponesi hanno pensato di dedicare alcuni trattamenti di bellezza alla media ibrida premium, in modo da allinearla al più recente family feeling dell’azienda. A conferma delle anticipazioni che avevamo rilasciato qualche tempo fa, sono state diffuse in rete le foto ufficiali della nuova Lexus CT 200h 2014 restyling, che si fa ammirare con il suo stile definitivo.

    Stile

    Un leggero facelift di metà carriera, insomma, che non lascia certamente a bocca aperta nessuno. Piccole modifiche, ma comunque capaci di donare una ventata di novità alla berlina di segmento C.

    Nel frontale possiamo notare che i designer hanno introdotto la nuova calandra a clessidra, marchio di fabbrica del più recente corso stilistico di casa Lexus, ancora più accentuata nella versione F-Sport. In aggiunta a questo possiamo notare alcune modifiche minori allo scudo paraurti, ma anche un nuovo disegno per i cerchi in lega, disponibili con misure da 16 e 17 pollici. Le matite dei progettisti hanno toccato anche lo scudo paraurti posteriore, che sfoggia nuovi elementi decorativi a sviluppo verticale ai suoi lati, ma anche sul disegno interno dei fanali. Per il resto resta la solita CT di sempre, che però si farà apprezzare per una gamma di 11colorazioni tutte a prova di graffio (!). In pratica lo strato di lucido superiore dovrebbe auto-ripararsi dopo aver subito piccoli danni.

    Gli interni sfoggiano dei nuovi rivestimenti, ma anche un nuovo sterzo preso in prestito dalla sorella maggiore Lexus IS. Dietro al volante si può notare anche la strumentazione completamente digitale, con schermo da 4,2 pollici.

    Dimensioni

    Visti gli aggiornamenti estetici, la lunghezza è cresciuta di una manciata di millimetri, 20 per la precisione. La berlina giapponese è adesso lunga 4.350 millimetri, larga 1.765 mm ed alta 1.445 mm. A tutto questo si aggiunge un passo di 2,60 metri. Il bagagliaio è da 375 litri ed una volta abbattuti gli schienali si passa ad una massima capacità di carico pari a 985 litri.

    Scheda tecnica

    Non ci sono cambiamenti circa la scheda tecnica. Il motore resta il solito 1.8 litri aspirato a benzina con ciclo Atkinson da 99 cavalli di potenza, che viene poi accoppiato ad un più compatto propulsore elettrico. La potenza complessiva è di 136 cavalli, sufficienti a far accelerare da 0 a 100 km/h la Lexus CT 200h in 10,3 secondi e di farle raggiungere i 180 km/h di velocità massima.

    Calano le emissioni di CO2 per la entry-level, da 94 ad 82 grammi al km.

    Stando alle anticipazioni, poi, sembra che i giapponesi stiano pensando anche ad una versione sportiva della compatta. Non ci sono molti dettagli in merito, ma la decisione deriva dal fatto che alcuni potenziali clienti apprezzano il look della vettura, ma non la comprano perchè desiderano qualcosa di più performante, rivolgendosi quindi alla concorrenza.

    Allestimenti ed equipaggiamento di serie

    Sono in tutto quattro gli allestimenti con cui si presenta in listino. C’è il “base”, l’Executive, lo Sport e si conclude col Luxury al top di gamma. Di serie, sin dall’entry-level vengono proposti gli airbag anteriori per le ginocchia, quello del passeggero disattivabile, airbag per la testa, attacchi isofix, cerchi in lega, climatizzatore automatico bizona, controllo della stabilità, della trazione e dell’antiarretramento in fase di salita, radio con lettore CD, MP3, prese Aux, Usb e connessione Bluetooth, retrovisori elettrici riscaldabili e ripiegabili, sedili anteriori regolabili in altezza, quello posteriore frazionato e sensori per la pioggia. Per le altre versioni ci sono inoltre cruise control, fendinebbia, retrocamera, vetri posteriori e lunotto oscurati ed infine, solamente per la Luxury vengono aggiunti la chiave elettronica, interni in pelle, navigatore satellitare e sedili anteriori riscaldabili, questi ultimi anche per la F-Sport.

    Optional e pacchetti

    Dato che la berlina media giapponese offre ben molto di serie sono pochi gli accessori da integrare. Si trova a 400 Euro l’antifurto che è di serie per la Luxury, fari a LED a 1.200 Euro per la F Sport ma di serie per la Luxury, interni in pelle a 2.500 Euro per la F Sport, Navigatore Premium a 2.100 Euro per la F Sport, tetto elettrico a 1.000 Euro ma non per la “base” ed infine la vernice metallizzata a 850 Euro.
    Due i pacchetti: il Business a 2.000 Euro per l’entry-level ed il Mark Levinson a 2.600 Euro per la Luxury.

    Prezzi

    Lexus CT 200h 136 cavalli 27.250 Euro
    Lexus CT 200h 136 cavalli Executive 30.250 Euro
    Lexus CT 200h 136 cavalli F-Sport 32.750 Euro
    Lexus CT 200h 136 cavalli Luxury 36.250 Euro

    830

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2014Auto IbrideAuto nuoveBerlineLexusLexus CT 200hRestyling
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI