NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Salone di Ginevra 2017

Tutte le migliori novità auto presentate al Salone di Ginevra 2017. Su AllaGuida tutte le auto esposte alla kermesse, insieme a consigli, date, mappa, indirizzo, come arrivare e prezzo dei biglietti.

Lexus CT 200h: foto ufficiali

Lexus CT 200h: foto ufficiali

La nuova Lexus CT 200h si mostra finalmente in una carrellata di foto ufficiali

da in Auto Ibride, Auto nuove, Lexus, Lexus CT 200h, Salone di Ginevra 2017
Ultimo aggiornamento:

    Poche settimane fa la casa aveva diffuso un teaser della nuova Lexus CT 200h, un’immagine che ritraeva un particolare della coda. Oggi arrivano le foto ufficiali dell’ibrida presentata per la prima volta al Salone di Francoforte 2009, presentata sotto forma di prototipo con il nome di Lf-Ch. La CT 200h è la prima vettura Lexus ad appartenere al segmento C, cioè quello delle simil hatchback, piuttosto che a quello delle berline. Il suo motore è l’attrazione principale, un 1,8 litri VVT-i combinato con un imprecisato propulsore elettrico alimentato con batterie al nickel.

    A ben vedere, questa Lexus potrebbe utilizzare la stessa tecnologia della Toyota Prius, equipaggiata con un’analoga unità termica.

    Sul fronte prestazionale non si ha alcuna news, la casa ha strategicamente deciso di aspettare il Salone di Ginevra per aprire il sipario sulle novità più succulente. Tutti i valori di coppia, potenza, consumi ed emissioni saranno svelati presso la vetrina elvetica.

    Sappiamo qualcosa in più, invece, sulle dimensioni: la nuova Lexus CT 200h misura 4.32 metri di lunghezza, 1,76 di larghezza e 1,43 di altezza; può contenere 5 passeggeri in un passo lungo 2,6 metri.

    Esteticamente, sia all’esterno che in abitacolo, non presenta particolari guizzi di fantasia. La linea è sobria e piuttosto “giapponese”, nell’insieme gradevole, mentre gli interni si presentano neutrali, con i comandi esattamente dove e come ci aspettavamo di trovarli. La Lexus CT 200h può essere modulata secondo quattro stili di guida, Eco, Normal, Sport ed EV, che gestiscono il sistema ibrido a seconda delle esigenze di marcia, con diversi impatti ambientali. Come si può immaginare, la modalità EV è la più ecologica e permette di sfruttare il solo motore elettrico, generalmente ausiliario, per circa 2 chilometri con velocità non superiore ai 28 Km/h.

    318

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto IbrideAuto nuoveLexusLexus CT 200hSalone di Ginevra 2017
    PIÙ POPOLARI