Lexus IS 2013: anteprima al Salone di Detroit [FOTO]

Lexus IS 2013: anteprima al Salone di Detroit [FOTO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2013, Auto nuove, Berline, Foto Spia, Lexus, Lexus IS, Salone auto, Salone di Detroit 2017
Ultimo aggiornamento:

    Quelle che vedete nella galleria fotografica qui allegata mostrano le nuove foto spia della futura generazione di Lexus IS 2013 pronta al suo debutto ufficiale in occasione del prossimo Salone internazionale dell’automobile di Detroit che sarà aperto da martedì 15 gennaio fino al 27 dello stesso mese.
    Questa tre volumi lussuoreggiante ha linee slanciate, è elegante ma purtroppo pecca nella spaziosità. Le modifiche esterne che l’esemplare aggiornato nell’ottobre del 2008 ha subìto sono essenzialmente su paraurti e gruppi ottici, mentre internamente è del tutto nuova la consolle centrale.
    Per informazioni dettagliate ed ufficiali circa questo modello in uscita il prossimo anno basterà solamente attendere la conferenza stampa del brand giapponese che si terrà il giorno 14 gennaio ovviamente al Salone di Detroit e verrà trasmessa in diretta nel sito ufficiale www.lexus.it.
    Alcune delle foto spia che vedete dalla gallery sono state scattate dai colleghi di Motorauthority.

    La Lexus IS che verrà presentata a Detroit sarà, si presume, del tutto diversa. Le linee e lo stile sarà ripreso quasi del tutto dal prototipo LF-CC che ha ultimamente ispirato non poco gli ingegneri con il design dei nuovi modelli. Altri dettagli, invece, sono ispirati dalla sportiva coupé LFA.

    Le rivali rimangono quelle attuali del segmento che la IS ricopre e quindi occhio in particolare ad Audi A4, a Bmw Serie 3 e a Mercedes Classe C.
    Ciò che si sa ad oggi dalla Casa del Sol Levante è che la sua commercializzazione avverrà nel mercato europeo, con motorizzazioni da 2.5 litri alimentate a benzina e saranno due: una sarà un V6 (denominazione Lexus IS 250), l’altra invece sarà un 4 cilindri con tecnologia ibrida: una novità quindi. Ci sarà in questo caso l’abbinamento di un modulo elettrico con un pacco batterie dedicato e si chiamerà Lexus IS300h con delle emissioni di anidride carbonica al vertice nella categoria: saranno 99 i grammi di CO2 emessi. E’ ufficiale invece la notizia che la prossima Lexus IS 2013 avrà in listino anche una motorizzazione ibrida che eroga una velocità massima di 220 chilometri all’ora e raggiunge i 100 chilometri orari da ferma in circa 6,5 secondi. I suoi consumi nel misto sono pari a 4 litri ogni 100 chilometri percorsi.

    Possibile quindi che in listino la propulsione ibrida prenda il posto di quella a gasolio: attualmente si tratta di un 2.2 litri (IS 220d) da 150 o 177 cavalli di potenza massima.

    Lexus IS 2013 dietro

    Rimanendo sempre in tema di meccanica della vettura, ci sarà l’introduzione del cambio con tecnologia CVT: un cambio cioè più efficiente e funzionale rispetto all’odierno sequenziale a sei velocità, questo si rivelerà essere veloce negli innesti e determinerà una guida più allegra, a tratti sportivi ma comunque sempre adatta anche ai viaggi dalle lunghe percorrenze.
    Le nuove sospensioni avranno doppi bracci entrambi sovrapposti per quanto ne concerne la zona davanti con barre antirollio più rigide ma comunque abbinate a molle più soft con lo solo scopo di non abbattere l’efficienza del comfort di bordo per gli occupanti e anche senza andarne a discapito del piacere di guida del conducente.
    Le possibilità di personalizzazione della guida saranno quattro: disponibili la guida in Eco (per risparmiare), la Normal per una guida “tranquilla”, Sport e Sport+ per chi invece intende divertirsi con la nuova Lexus IS. Con tutti i perfezionamenti adottati la vettura subirà una riduzione del peso pari a circa 30 o 40 chilogrammi.

    Passando poi agli interni, si presume questi siano ispirati da quelli che equipaggiano berlina compatta della Casa: la Lexus CT 200h e lo chassis sarà invece di derivazione dalla nuova grande berlina GS: quest’ultima opportunamente accorciata nel passo e caratterizzata da una rigidezza strutturale altissima, di tutto merito dei venticinque metri di collanti speciali per i lamierati, tenuti insieme anche da un innovativo metodo di saldatura “laser screw”.

    763

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2013Auto nuoveBerlineFoto SpiaLexusLexus ISSalone autoSalone di Detroit 2017
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI