NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Lexus IS restyling 2017: prezzi e caratteristiche della berlina di lusso [FOTO]

Lexus IS restyling 2017: prezzi e caratteristiche della berlina di lusso [FOTO]

La berlina media aggiorna il frontale, nuovi gruppi ottici e paraurti

da in Auto 2017, Auto Ibride, Auto nuove, Berline, Lexus, Lexus IS, Restyling
Ultimo aggiornamento:

    Ha scelto il salone di Pechino dello scorso anno, Lexus IS restyling 2017 per introdurre il nuovo volto, poi proposto a Parigi in anteprima europea. Adesso è tempo di andare in strada, proporsi al pubblico, con quattro allestimenti e un listino prezzi che parte da quota 41 mila euro. Interventi sui gruppi ottici, il paraurti e la calandra a clessidra. La berlina media è commercializzata unicamente in versione ibrida in Italia, mentre altrove abbina al powertrain termico-elettrico alternative esclusivamente benzina o diesel. Come cambia l’originale tre volumi nipponica?

    Sembra non perdere nemmeno uno dei tratti caratteristici, anzi ne enfatizza alcuni. La calandra a clessidra è leggermente diversa nella parte superiore, ha proporzioni modificate e ispirate agli ultimi modelli Lexus nonché alla coupé Lexus RC.

    Molto diversi sono i gruppi ottici, dalla forma ondulata nella parte inferiore, con il restyling si passa a un faro piatto, lasciando la parte superiore curvilinea, a sposarsi con i pannelli del cofano motore e del passaruota.
    Nettamente rivista è la grafica interna, i proiettori abbinano quattro elementi full led di forme diverse, tre cubi accompagnano un proiettore più interno, insieme a grafiche luminose complementari, senza dimenticare il taglio a freccia poco più giù.

    Il gran cambiamento arrivare anche sul paraurti, dall’ampio taglio davanti alle ruote anteriori, con un’apertura per far correre l’aria intorno alle ruote. In allestimento F-Sport, inoltre, la calandra a clessidra si fa tridimensionale e con finitura jet black, integrando delle prese d’aria funzionali al raffreddamento dell’impianto frenante.

    Modifiche minori interessano anche i fari posteriori a led, dalla grafica interna rivista; detto anche dei nuovi cerchi in lega da 17 pollici e disegno a 10 razze, nonché delle due tinte carrozzeria aggiuntive – Deep Blue Mica e Graphite Black Glass Flake – vanno elencate le migliorìe apportate all’interno.
    Un ambiente rivisto nelle colorazioni e un infotainment tutto nuovo. Dai 7 pollici del precedente schermo si passa ai 10,3 pollici con risoluzione elevata, posizionato in cima alla plancia.

    L’interfaccia di controllo è anch’essa migliorata, la Remote Touch Interface sul tunnel guadagna un pulsante aggiuntivo fisico per confermare le selezioni delle varie opzioni e i comandi per l’impianto stereo e la climatizzazione sono stati interamente ridisegnati.

    L’allestimento d’accesso è il Business, seguito dall’intermedio Executive, dalla sportività marcata della F Sport e dalla caratterizzazione in senso lussuoso del Luxury. Il prezzo di listino parte dai 41.000 euro della Business, completa già dei cerchi in lega da 16 pollici, dei fari a led, climatizzatore automatico, navigatore satellitare, cruise control e telecamera posteriore. Passando allo step Executive con 42.900 euro si hanno in aggiunta al livello base il climatizzatore bi-zona, i cerchi da 17 pollici, il sensore pioggia e lo specchietto posteriore elettrocromatico, tra le principali dotazioni extra.
    Gli amanti degli accenti stilistici più marcati in senso sportivo apprezzeranno la F Sport, con calandra a clessidra dalla griglia a nido d’ape, cerchi da 18 pollici, infotainment con schermo 10.3 pollici di serie, assetto sportivo nella taratura dello sterzo e sospensioni adattive, pacchetto pelle e Lexus Safety System + (frenata automatica d’emergenza con riconoscimento dei pedoni, cruise control adattivo, avviso di superamento involontario di corsia e fari abbaglianti automatici). Servono 51 mila euro, tanti quanti richiesti per Lexus IS Luxury, accomunata alla F Sport dal pacchetto pelle di serie, dal Lexus Safety System + e dal sistema di parcheggio Lexus Parking.

    L’offerta tecnica della berlina nipponica ruota intorno all’architettura ibrida con motore termico a ciclo Atkinson da 2.5 litri e unità elettrica da 143 cavalli, per una potenza complessiva di sistema di 223 cavalli, buona per garantire consumi ridotti a 4.3 litri/100 km e adeguato brio di marcia (8″4 in accelerazione sullo 0-100 km/h).

    Ibrida a benzina:

    Lexus IS 300h 2.5 223 cavalli Business 41.000 Euro
    Lexus IS 300h 2.5 223 cavalli Executive 42.900 Euro
    Lexus IS 300h 2.5 223 cavalli F Sport 51.000 Euro
    Lexus IS 300h 2.5 223 cavalli Luxury 51.000 Euro

    696

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2017Auto IbrideAuto nuoveBerlineLexusLexus ISRestyling
    PIÙ POPOLARI