Lexus LF-CH: anteprima della prima due volumi giapponese

Bello il frontale, sportivo e aggressivo al contempo con un gioco cromatico che fa si che si riverberino i gruppi ottici direttamente sulla calandra, il che crea un effetto sicuramente dinamico e aggressivo al contempo

da , il

    Lexus LF-CH

    Per Lexus è una rivoluzione, perché con l?auto della quale parleremo si inaugura il segmento delle due volumi.

    L?esempio ci viene dunque dalla Lexus LF-CH che con questo modello accede non solo al segmento, appunto, delle due volumi, ma anche a quello di piccolo è bello e anche lussuoso, come del resto da tradizione della Casa giapponese in questione.

    La Lexus LF-CH si contraddistingue, probabilmente rispetto alle competitors, per la cura estrema dei particolari, per la raffinatezza delle soluzioni applicate pur con la semplicità delle linee complessive.

    Bello il frontale, sportivo e aggressivo al contempo con un gioco cromatico che fa si che si riverberino i gruppi ottici direttamente sulla calandra, il che crea un effetto sicuramente dinamico e aggressivo al contempo. Non mancano elementi estetici ripresi da vetture più prestigiose dello stesso marchio come l?ammiraglia LS ma anche dalla sportiva LF-A con le grandi feritoie che campeggiano in bella vista, stessa cosa per quanto attiene lo spoiler posteriore di spicco che può persino tradire l?immagine di lusso che animava i progettisti di quest?auto che hanno voluto mediarla con quella di vetture sportive, pur rimanendo nell?ambito del segmento ?C? dove quest?auto si inserisce in mezzo ad una moltitudine di concorrenti.