NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Lotus Elise S Cup R 2014: dalla pista alla strada, arriva la piccola pepata inglese [FOTO]

Lotus Elise S Cup R 2014: dalla pista alla strada, arriva la piccola pepata inglese [FOTO]

Avvistate le prime foto spia della Lotus Elise S Cup R 2014

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2014, Auto nuove, Lotus, Lotus Elise, Roadster
Ultimo aggiornamento:

    Ebbene questa volta è il marchio inglese Lotus a stupirci con una vettura sportiva. Come non farlo se non con la “piccola” Elise S e presentarcela con una livrea stradale denominandola “Cup R”? Vi dice niente questo acronimo? Beh.. Magari gli appassionati del brand già hanno capito di cosa stiamo parlando ma vogliamo dirvelo a chiare lettere.
    E’ pronta al debutto, probabilmente al Salone di Parigi 2014, una variante ancora più sportiva delle Elise in listino ad oggi, con il solito motore 1.8 volumetrico da 220 cavalli che ha tutto da invidiare con le altre roadster o coupé che si giocano i dati di mercato.
    Quella delle foto che potete vedere nella galleria sovrariportata proviene dal “reparto corse”, nel senso che Lotus dedica anche al pubblico una vettura nata esclusivamente per la pista, ma scopriamo tutto nei dettagli.

    In realtà ad oggi quello che si sa circa la Lotus Elise S Cup R non è veramente molto. Più che altro c’è da dire che appunto questa versione proveniendo ed essendo stata accuratamente studiata dagli ingegneri inglesi non lascia a desiderare circa una buona meccanica ed un’altrettanto buona performance ora sviluppata su strada.
    Certo è che le foto che vediamo qui sopra sono provenienti dalla pista per eccellenza, dal Nurburgring e ritraggono una Elise S Cup R rivista nel design rispetto a quella dedicata solamente alle competizioni che in questo periodo sono in corso, valide per il campionato Lotus Cup 2014.

    Sono infatti elementi come i gruppi ottici sia anteriori che posteriori funzionanti a strizzarci l’occhio per annunciarci che quella che vediamo è la variante dedicata al pubblico, oppure ancora i dettagli specifici dei paraurti come gli splitter anteriori, il diffusore posteriore accompagnato da un alettone, minigonne laterali riprogettate (il tutto per un’aerodinamica migliorata che conquista ora un carico di 66 chili a 160 km/h e addirittura ma quando si è nel pieno delle sue performance, su pista, questi elementi assicurano 125 chili di carico aerodinamico) o ancora molteplici elementi ridimensionati e allegeriti, giusto perché la Elise pesa già poco di suo – appena 924 chili per l’allestimento “S” in listino – mentre questa vanta di una massa pari a 932 chili con un coefficiente di penetrazione di 0.45.
    Il tetto non è più quello in tela che caratterizza la Elise, bensì è stato concepito questa volta un tetto rigido, lunotto in policarbonato per il sovracitato motivo e cerchi in lega da 17 pollici posteriormente e da 16 pollici davanti in tonalità nera opaca, quelli di serie per la “S”; sempre di serie per questo speciale allestimento anche il roll bar, l’estintore, le sospensioni regolabili. Quattro in tutto le colorazioni per la carrozzeria: il Solar Yellow, l’Aspen White, il Chrome Orange ed il Daytona Blue.

    Lotus Elise S Cup R 2014 posteriore

    Internamente al momento non sappiamo realmente cosa cambi rispetto al modello da corsa e rispetto a quello ordinabile ad un prezzo di 50.360 Euro ma ci è dato a sapere che sotto al cofano, lo sportello vi ricordiamo che si trova al posteriore liddove è collocato il propulsore, “pulsa” un vigoroso 1.8 di cilindrata quattro cilindri DOHC VVT-I supercharged da 220 cavalli e coppia di 250 Newtonmetri forte di una velocità massima pari a 225 chilometri all’ora e di uno scatto da 0 a 100 chilometri orari effettuato in 4,6 secondi. Il cambio rimane il manuale a sei marce.

    Dopo tutti i molteplici test effettuati tanto su pista quanto su strada, ecco che la Casa madre dirama il prezzo: si parte da 47.500 Euro (tasse escluse).

    619

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2014Auto nuoveLotusLotus EliseRoadster
    PIÙ POPOLARI