Motor Show Bologna 2016

Lotus Evora 400 spider, pensata per gli USA

Lotus Evora 400 spider, pensata per gli USA

Per espandersi sul mercato statunitense in particolare, arriverà una variante scoperta

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2016, Auto nuove, Cabrio e spider, Lotus, Lotus Evora, Rendering Auto
Ultimo aggiornamento:
    Lotus Evora 400 spider, pensata per gli USA

    C’è un cruccio non da poco per Lotus: negli Stati Uniti, le dirette rivali di Lotus Evora, per metà sono vendute con carrozzeria spider. Ecco, urge correre ai ripari e assecondare le richieste del mercato. E gli inglesi lo faranno, lanciando una versione scoperta della Evora, prevedibilmente nel 2016, mentre la coupé è in rampa di lancio nella variante Evora 400. La Lotus più potente di sempre, con i suoi 406 cavalli, farà a meno del tetto, sostituito da due elementi removibili, ciascuno del peso di 3 kg.

    Ad Autocar, che ha realizzato un rendering per capire come potrebbe essere Lotus Evora 400 spider, Jean-Marc Gales ha rivelato che pur perdendo il tetto, la dinamica di marcia della Evora 400 resterà inalterata, merito della conformazione del telaio, con la vasca d’alluminio estruso e saldato, che rende possibile rimuovere il tetto senza subire contraccolpi negativi sul fronte della rigidità.
    Non sarà una soluzione automatizzata, per convertire Lotus Evora 400 (e le altre varianti che comporranno la gamma) in spider si dovrà operare manualmente, rimuovendo i pannelli e posizionandoli dietro i sedili, in un alloggiamento specifico.

    Evora spider a parte, Lotus punta a risultati di vendita nel 2015 da record, quasi triplicando i volumi registrati nel 2013, da 1300 a 3000 vetture consegnate, questa la progressione. Inoltre, si lavora al rinnovamento di Lotus Elise e Lotus Exige, rincorrendo un’ulteriore riduzione di peso su entrambi i modelli.

    280

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2016Auto nuoveCabrio e spiderLotusLotus EvoraRendering Auto

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI