Lucid Air, elettrica e autonoma per sfidare Tesla [FOTO]

Lucid Air, elettrica e autonoma per sfidare Tesla [FOTO]

Sarà presente al CES di Las Vegas la berlina quattro posti con autonomia di marcia record

da in Auto 2017, Auto Elettriche, Auto nuove, Berline

    Sfida Tesla, Model S per essere precisi. Lucid Motor presenta Lucid Air, primo modello della casa californiana, destinato a essere lanciato sul mercato nel corso del 2018, quando si darà il via alla produzione e arriveranno le prime consegne. Un progetto che nasce con il supporto tecnico di Samsung SDI per la fornitura di un pacco batterie agli ioni di litio che promette di essere all’avanguardia per capacità, garanzia di autonomia di marcia e composizione chimica delle celle. Non risentirà dei frequenti cicli rapidi di carica e nella configurazione capace di garantire maggior percorrenza, dichiara addirittura 640 km di autonomia, Lucid Air.

    Si scenderà nei dettagli al CES di Las Vegas 2017, appuntamento scelto per la presentazione in pubblico. Indiscrezioni dicono, tuttavia, di un pacco batterie da ben 130 kWh, alternativo alla configurazione da 100 kWh. Assicura 640 km di autonomia e alimenta un motore elettrico da 1.000 cavalli, tanti ne dichiara la casa. Prestazioni da hypercar, quelle in accelerazione: 2″5 per passare da 0 a 96 km/h, prevedibilmente diventano 2″7 nel “nostro” 0-100.
    Uno dei punti che maggiormente hanno curato i tecnici Lucid Motors è legato allo sfruttamento dello spazio a bordo, favoriti dall’architettura elettrica che libera spazio altrimenti destinato alla meccanica. Così, spazio da ammiraglia su ingombri esterni da berlina media.

    Quanto sia lunga Lucid Air non è ancora stato comunicato.

    Si sa, invece, quanto costerà un modello ben accessoriato: oltre 100 mila dollari, contro un top di gamma da 160 mila dollari, per i primi 250 esemplari prenotati. In futuro, l’ampliamento della gamma prevede anche una proposta da 65 mila dollari. Progetti che vanno adesso concretizzati, da concetto a prodotto da introdurre sul mercato.
    Tra le caratteristiche tecniche più affascinanti, la presenza di fari anteriori a led, composti da migliaia di micro-lenti autoregolabili, le sospensioni ad aria, proseguendo con la configurazione dei sedili posteriori reclinabili fino a 55°. Saranno un optional, per trasformare la berlina in una business class su quattro ruote.

    Tesla lancia il restyling della Model S

    Spiccano anche altre soluzioni tra stile e funzionalità, come il parabrezza esteso e pezzo unico con il tetto panoramico, le maniglie a filo con la carrozzeria. La tecnologia presente sulla Air ne fa un’auto predisposta per la guida autonoma, ovvero, i sensori necessari per l’automazione saranno scalabili e con aggiornamenti software traghetterà verso la completa automazione.

    418

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2017Auto ElettricheAuto nuoveBerline
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI