Motor Show Bologna 2016

Un Mansory e una Bentley Continental GT: risultato eccelso!

Un Mansory e una Bentley Continental GT: risultato eccelso!
da in Auto di lusso, Auto nuove, Bentley, Bentley Continental, Tuning
Ultimo aggiornamento:

    Un tuner eccezionale e costosissimo per auto esclusive ed uniche e, soprattutto, per clienti danarosissimi.

    “Lei”, la blasonatissima Bentley Continental GT, “lui”, Mansory, un preparatore automobilistico capace di far, letteralmente, “girare la testa” per la cura, ma, soprattutto, per la particolarità dei suoi interventi solo e sempre destinati ad auto che già di per sé avrebbero quel tocco in più per fare la vera differenza con altre da…. comuni mortali!

    Ad Essen, in Germania, Mansory ha presentato la “sua” Bentley LEMANsory, una peculiare vettura la cui stessa denominazione è stata ricavata “giocando” col suo nome e con la ormai mitica corsa endurance di Le Mans. Il risultato che ne è derivato sulla vettura in esame è stato eccelso e, al contempo, pervaso di quella eccentricità data dal bicolore dell’ ”abito” indossato dalla Bentley, sgarciante e brillante, da un lato, con la tonalità giallo pulcino metallizzata, e dalla sobrietà del nero che completa la vettura.

    Il resto lo si respira a bordo, dove il lusso si miscela bene con l’aria chic e sportiva, al contempo, di questa supercar dal sangue davvero… blu! Anche all’esterno non mancano richiami di una sportività senza limiti che vanno dallo spoiler generoso unito da grandi appendici aerodinamiche che avvolgono interamente la Bentley in questione cui spiccano i grandi cerchi in lega da ben 22 pollici di diametro con grandi pneumatici da 265/35, all’anteriore e 305/30, posteriormente.

    La meccanica è un tripudio di emozioni trasferite dal poderoso propulsore da 650 cavalli di potenza in grado di far “volare” la vettura a 330 Km/h, velocità sicuramente proibitiva che mai si dovrebbe raggiungere, ma ad andature più…. ragionevoli, la messa in sicurezza della vettura è sempre assicurata da tutta una serie di sistemi che vanno dalle sospensioni adattate al peso e all’assetto della e al potente impianto frenante affidato ai freni Brembo di 412/405 mm.

    di diametro in grado di scaricare la decelerazione ai grandi cerchi e, infine, ai poderosi pneumatici di cui si è parlato.

    Il tutto è meravigliosamente eccelso, ma, come detto, per pochi nababbi disposti a spendere, oltre al costo della vettura, ulteriori 120 mila euro in più, cosa, quest’ultima, non da poco!

    385

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto di lussoAuto nuoveBentleyBentley ContinentalTuning

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI