NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Maserati: ritorno alla Targa Florio

Maserati: ritorno alla Targa Florio

35 auto Maserati hanno partecipato alla rievocazione storica della Targa Florio, storica corsa che vide trionfare nel 1926 Alfieri Maserati a bordo di una Maserati Tipo 26, la prima auto della casa costruttrice

da in Auto d'epoca, Maserati, Maserati Granturismo, Maserati Quattroporte
Ultimo aggiornamento:

    Maserati alla Targa Florio

    Sono 35 le auto Maserati che hanno dato vita ad un’affascinante rievocazione della Targa Florio, storica corsa che ha visto protagoniste tante auto della casa costruttrice italiana, a partire dalla prima edizione del 1926. Fu infatti proprio Alfieri Maserati, pilota e mitico fondatore del marchio, a portare alla vittoria una Maserati Tipo 26. Le stesse strade di quella competizione sono state protagoniste dell’iniziativa “Sicilia, terra di cultura e sport”, organizzata dal Club Maseratisti Sicililiani come celebrazione del legame tra la Targa Florio e la Maserati.

    L’evento ha visto la partecipazione anche del Maserati Club centrale e del Maserati Club Malta. Tra le auto partecipanti c’erano diverse Maserati GranTurismo, una Maserati Quattroporte “Collezione 100” (edizione limitata prodotta in soli 100 esemplari), alcune Maserati GT e Maserati Spider e modelli più recenti.

    Da Palermo il corteo si è spostato a Caltagirone e all’autodromo di Pergusa. La sfilata si è infine conclusa a Taormina, dopo aver ripercorso i 72 km del celebre tracciato.

    Questa corsa automobilistica è probabilmente una delle più note al mondo, tra quelle che si disputano nel nostro Paese, insieme alla mitica Mille Miglia.

    L’importanza del connubio tra la Florio e la Maserati è ancora più rilevante se si pensa che proprio la Tipo 26 è stata la prima vettura prodotta dalla casa costruttrice. Dalla fondazione (1914) fino appunto al 1926, infatti, l’azienda si era dedicata all’elaborazione di auto di altri costruttori. Prima auto, prima vittoria: un battesimo con i fiocchi.

    311

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto d'epocaMaseratiMaserati GranturismoMaserati Quattroporte
    PIÙ POPOLARI