Mazda 2 roadster: prime indiscrezioni

La Mazda 2 roadster verrebbe di fatto collocata al di sotto della MX5 e andrà a ” dar fastidio ” alla Renault Twingo CC, ma perché no, anche alla Peugeot 207 CC e la lista è ancora lunga, si capisce bene che il capitolo che la Casa giapponese andrebbe ad aprire con questa piccola cabrio non è del tutto facile

da , il

    Mazxda 2 roadster

    Roadster si, ma per tutti, o quasi, insomma il mercato delle auto aperte piace ma non tutti possono avvicinarvisi e allora che fare? Creare una piccola roadster ad un prezzo altrettanto piccolo per estendere il prodotto a tutti; partendo da questo presupposto la Mazda avrebbe in animo di produrre una Mazda 2 aperta ad un prezzo concorrenziale.

    La Mazda 2 roadster verrebbe di fatto collocata al di sotto della MX5 e andrà a ? dar fastidio ? alla Renault Twingo CC, ma perché no, anche alla Peugeot 207 CC e la lista è ancora lunga, si capisce bene che il capitolo che la Casa giapponese andrebbe ad aprire con questa piccola cabrio non è del tutto facile, ma Mazda intende avventurarsi anch?essa per questa strada, convinta com?è del successo che non dovrebbe mancare di giungerle, visto che la concorrenza intenderà farla a suon di prezzi, opportunamente tenuti bassi.

    La Mazda 2 roadster sarà una due posti secchi, si avvarrà di un tetto in metallo modulare e confiderà di un design che dovrebbe stare a metà strada fra un?auto moderna ed un?altra caratterizzata da linee quanto mai classicheggianti. Poiché è nota la stretta parentela di Mazda con Ford, la stessa strada della giapponese potrebbe essere intrapresa dalla Casa dell?Ovale con una Ford Fiesta, roadster anch?essa. Staremo a vedere!