Mazda 5, nuovo motore 1.6 gasolio

Mazda 5 ha ridotto il peso e ha sostituito il motore 2 litri con un nuovo motore 1

da , il

    mazda 5 motore gasolio

    Mazda 5 ha ridotto il proprio peso e ha sostituito il motore 2 litri a gasolio con il nuovo motore 1.6 da 115 cavalli. Un propulsore di sicuro più piccolo valido allo stesso modo, non c’è dubbio. Non rappresenta dunque una sorpresa il fatto che per la Mazda 5 sia stato adottato un turbodiesel di cilindrata più piccola. Su una monovolume di 4 metri e mezzo è stato deciso di non rinunciare ad un diesel, a fianco del 1.8 e 2.0 a benzina che sono già attualmente sul mercato. La scelta di Mazda è stata però netta: passare con decisione dai 2 litri ai 1.560 cm3.

    Una differenza che abbinata alle 8 valvole al posto delle 16, potrebbe far pensare ad una diminuzione della spinta e delle prestazioni, invece non è così perchè il nuovo turbodiesel fornisce 115 cv. Prevista inoltre anche l’adozione di una turbina a geometria variabile, che ha il compito di comprimere l’aria in aspirazione a 1,6 bar, gli iniettori del common-rail arrivano a 5 iniezioni per ciclo e questo ha consentito di limitare il rapporto di compressione a 16:1, riducendo così anche l’emissione di NOx.

    Il nuovo propulsore è in alluminio e in questo modo è stato possibile, anche insieme ad altre soluzioni studiate a tavolino, di risparmiare 73 kg. Altri 47 kg sono stati infatti guadagnati con l’adozione di un nuovo cambio manuale a 6 velocità e così la Mazda 5 diesel pesa 1415 kg. Sono previsti due allestimenti con il 1.6 a gasolio: lo Smart Space al prezzo di 24.950 euro e il Dynamic Space al prezzo di 27.200 euro con porte scorrevoli elettriche, i sensori di parcheggio, il cruise control, i fari allo xeno e i cerchi in lega da 17 pollici, tutti di serie.