Mazda 6 VS Peugeot 508: il confronto delle berline tre volumi [FOTO e VIDEO]

Mazda 6 VS Peugeot 508: il confronto delle berline tre volumi [FOTO e VIDEO]

Nuovo confronto della settimana di AllaGuida

da in Auto 2013, Auto nuove, Berline, Confronto auto, Mazda, Mazda 6, Peugeot, Peugeot 508, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    mazda6_vs_peugeot508_ag

    Il confronto auto che vi proponiamo quest’oggi vede confrontarsi due vetture del segmento di mercato delle berline tre volumi, un settore automobilistico questo che non sta riscuotendo successo in territorio italiano proprio perché vengono preferite di gran lunga le versioni station wagon.
    E’ il caso di dire che tra un segmento e l’altro degli appena citati, cambia veramente poco. Cambia sicuramente lo stile del design della coda della vetture e la capacità di carico e, spesso, pure l’abitabilità dei tre passeggeri che siedono dietro poiché alcune vetture scendono in maniera spiovente con il tetto per dare una linea ancora più accattivante.
    E’ quindi il caso ora di vedere chi si contende il primato di migliore berlina tra la Nuova Mazda 6 appena debuttata nel mercato e la già conosciuta Peugeot 508.

    Dimensioni e capacità di carico

    Partiamo come sempre dalle dimensioni. La giapponese si presenta con una lunghezza di 487 centimetri, una larghezza di 184 ed un’altezza di 145 centimetri; la francese, invece, è più lunga di 2 millimetri, più larga e più alta di un millimetro, insomma, le dimensioni sono le stesse e quindi diamo uno sguardo al vano bagagli. Quello della Mazda ha una minima capacità di carico di 489 litri, mentre quello della 508 vanta di 515 litri e, quest’ultimo, abbattendo gli schienali, arriva a 1381 litri.
    Punto a favore, per poco, a 508 che con dimensioni maggiori di pochissimo, riesce a dare quei 26 litri in più di capacità di carico: un aspetto quasi fondamentale per chi si accinge all’acquisto di una vettura di questo segmento.

    Stile nel design

    Sono passati pochi mesi dal debutto della nuova Mazda 6 che è stata proposta nel mercato con l’innovativo e ricercato design della Kodo, quello introdotto in gamma Mazda col nuovo crossover compatto CX-5. La berlina giapponese presenta infatti ora linee fluide e dinamiche, volte anche alla maggior aerodinamica rispetto al modello precedente e sicuramente tesa a regalare già dal primo sguardo una linea più aggressiva e sportiva, specie nella parte frontale.
    Si differenzia non di poco dalla Peugeot 508 che, seppur rimanendo fedele al family-feeling dei modelli attualmente in gamma, presenta però linee più “armoniose” ma che meno coinvolgono lo sguardo: tanto nella parte anteriore, quanto in quella della coda.
    Sotto il punto di vista dello stile quindi e dell’attento studio nel design, a nostro parere, vince la sfida Mazda 6 e questo non è dato dal fatto che è “l’ultima arrivata” delle due vetture in questione.

    Motorizzazioni

    Passiamo ora a vedere cosa “pulsa” sotto i rispettivi cofani. Per la Mazda 6 sono state pensate motorizzazioni benzina e diesel: i primi sono dei 2.0 da ben 165 cavalli o i più prestanti 2.5 con cambio automatico da addirittura 192 cavalli di potenza massima, mentre gli altri, i diesel, sono tutti dei 2.2D da 150 e 175 cavalli, questi ultimi disponibili solamente con cambio automatico.
    Il discorso è diverso per la Peugeot 508 che si presenta con motorizzazioni alimentate a benzina, diesel e pure ibride.

    I benzina sono tutti dei 1.6 in tecnologia THP sviluppati con Citroen e sono disponibili nelle potenze di 120 e 156 cavalli, mentre quelli a gasolio sono dei 1.6 HDi ed e-HDi, questi ultimi con cambio robotizzato, con potenza di 114 cavalli, seguiti poi dai 2 litri HDi da 140 e 163 cavalli disponibili anche con cambio automatico ed il potente 2.2 con cambio automatico da 204 cavalli della sportiva versione GT.
    Al momento dell’acquisto è sempre difficile scegliere la motorizzazione giusta: quella che ben equipari il giusto comfort con buone prestazioni e bassi consumi oltre che le contenute emissioni di anidride carbonica. A nostro avviso il voto è da dare questa volta a Peugeot 508 che propone più propulsori in gamma con diverse potenze e, la maggior parte di essi, più parchi nei consumi.

    Allestimenti e dotazioni di serie

    Tre gli allestimenti in listino per Mazda 6, uno in più per la 508 senza considerare che c’è anche il GT volendo.
    Considerando invece l’equipaggiamento di serie, c’è da dire che quello di Mazda è più ricco rispetto a quello della berlina del Leone e gli optional da integrare, sempre a differenza di 508, sono solamente il cambio automatico per alcune motorizzazioni e la vernice metallizzata o premium.
    Insomma, include molto la giapponese di serie e c’è veramente poco da spendere per l’aggiunta di un eventuale optional o pacchetto. Quindi anche un allestimento senza ulteriori aggiunte ha quel che in una berlina di medie dimensioni è richiesto per viaggiare comodamente e nel pieno del comfort: punto a favore di Mazda 6!

    Listino prezzi e conclusioni

    Mazda 6

    Benzina:

    Mazda 6 2.0 Evolve 29.750 Euro
    Mazda 6 2.5 Exceed automatica 34.050 Euro

    Diesel:

    Mazda 6 2.2D Essence 27.900 Euro
    Mazda 6 2.2D Evolve 30.500 Euro
    Mazda 6 2.2D Exceed 32.600 Euro
    Mazda 6 2.2D Exceed automatica 35.350 Euro

    Peugeot 508

    Benzina:

    Peugeot 508 1.6 16V VTi Access robotizzata 24.450 Euro
    Peugeot 508 THP Active 28.000 Euro
    Peugeot 508 THP Active automatica 29.350 Euro
    Peugeot 508 THP Allure 29.750 Euro
    Peugeot 508 THP Allure automatica 31.100 Euro

    Diesel:

    Peugeot 508 1.6 HDi Access 26.100 Euro
    Peugeot 508 1.6 e-HDi Access robotizzata Start&Stop 27.100 Euro
    Peugeot 508 1.6 e-HDi Active robotizzata Start&Stop 28.700 Euro
    Peugeot 508 1.6 e-HDi Business robotizzata Start&Stop 29.450 Euro
    Peugeot 508 1.6 e-HDi Allure robotizzata Start&Stop 30.450 Euro
    Peugeot 508 2.0 HDi Access 27.300 Euro
    Peugeot 508 2.0 HDi Active 28.900 Euro
    Peugeot 508 2.0 HDi Business 29.650 Euro
    Peugeot 508 2.0 HDi Allure 30.650 Euro
    Peugeot 508 2.0 HDi Active 29.900 Euro
    Peugeot 508 2.0 HDi Business 30.650 Euro
    Peugeot 508 2.0 HDi Allure 31.650 Euro
    Peugeot 508 2.0 HDi Active automatica 31.250 Euro
    Peugeot 508 2.0 HDi Business automatica 32.000 Euro
    Peugeot 508 2.0 HDi Allure automatica 33.000 Euro
    Peugeot 508 2.2 HDi GT automatica 38.650 Euro

    posteriore Peugeot 508

    Non è facile poter confrontare i prezzi per due vetture che propongono motorizzazioni differenti, quindi con prezzi d’attacco diversi e che presentano un’equipaggiamento di serie più ampio per la Mazda 6 a differenza di quello che si trova nella francese sottoposta al confronto.
    Non essendoci 1.6 in gamma per Mazda 6, potremo dare un occhio ai diesel dove si potrebbe equiparare il 2.2D da 150 cavalli appunto della giapponese con il 2.0 HDi da 163 cavalli della Peugeot ed entrambe in allestimento “entry-level”, rispettivamente l’Essence e l’Active. Sono 2.000 gli Euro che si risparmierebbero per l’acquisto della Nuova Mazda 6.

    Tanti i punti a favore per Mazda 6 quanti quelli per Peugeot 508, tanto che, a nostro avviso, il voto di merito va dato ad entrambe concludendo quindi questo confronto auto in netta situazione di parità!

    Posteriore Mazda 6

    1232

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2013Auto nuoveBerlineConfronto autoMazdaMazda 6PeugeotPeugeot 508Video Auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI