Motor Show Bologna 2016

Mazda al Salone di Parigi 2014: la protagonista è stata la “reginetta” Roadster MX-5 [FOTO]

Mazda al Salone di Parigi 2014: la protagonista è stata la “reginetta” Roadster MX-5 [FOTO]

Mazda si è presentata al Salone di Parigi 2014 con due novità esclusive: la Nuova Roadster MX-5 e l'utilitaria Mazda 2

da in Auto 2015, Auto nuove, Mazda, Roadster, Salone auto, Salone di Parigi 2016, Utilitarie
Ultimo aggiornamento:

    Mazda ha proposto la Nuova MX-5 al Salone di Parigi 2014 e nello stand della Casa nipponica i riflettori sono tutti puntati su di lei. E’ lei infatti la novità assoluta per il pubblico. La piccola Roadster infatti l’abbiamo già vista nelle foto LIVE dell’evento spagnolo ma anche in quelle ufficiali e, a detta di molti, non ha deluso data la linea originale e che non ha tradito quella che è la storia della ormai leggendaria Miata.
    Non ha moltissimo a che vedere con la precedente generazione, questo è vero, ma in Mazda hanno voluto proporre un modello che rispecchiasse tanto i tratti del passato, quanto quelli del nuovo percorso stilistico del brand di Hiroshima.
    Purtroppo, e ci spiace introdurla così, sarà anche l’occasione per vedere per la prima volta dal vivo la Nuova Mazda 2: un modello che meriterebbe molta più importanza dato che si tratta di uno stravolgimento rispetto all’attuale “2″ in commercio.

    Nuova Mazda MX-5

    Guardando le varie precedenti generazioni e mettendole a confronto con la Nuova MX-5 si scorge che la parte anteriore è più affilata, con linee accattivanti, decise e filanti. E’ di importanti dimensioni la griglia anteriore che ricorda molto quella del modello in via di pensionamento, ma una peculiarità moderna è esaltata dai fari con tecnologia a LED per quanto riguarda le luci diurne.
    Guardandola da dietro, vista e considerata sempre la linea decisa e filante – quasi spigolosa -, a molti ha ricordato la tedesca Bmw Z4 con tanto di portellone del bagagliaio alto, i gruppi ottici di forma rotonda con un prolungamento verso i passaruota.

    Ecco che anche all’interno poi ritroviamo quello che è lo stile dei modelli Mazda attualmente in listino o che ne stanno per prender parte. Si scorgono infatti alcuni richiami a quelli dell’utilitaria Mazda 2 date le tre bocchette d’aerazione e lo schermo a scomparsa dell’infotainment in cima alla plancia.

    Mazda MX-5 al Salone di New York 2014, mostra revival dei modelli storici

    Nuova Mazda 2

    In passerella c’è poi anche la Nuova utilitaria Mazda 2. Parliamo di un modello che, come dicevamo, merita sicuramente molto più interesse e più importanza di quella che le è stata data a Parigi, dato che è messa in secondo piano per l’esclusività della Nuova MX-5.
    Si tratta di una vettura che va a stravolgere tutti i canoni tipici dell’utilitaria giapponese e lo fa portando avanti il linguaggio stilistico del Kodo Design.

    E’ più lunga di 16 centimetri ed assicura tanto spazio a bordo, merito anche del passo incrementato di 8 centimetri, adesso a quota 2 metri e 57. Grazie al pianale SkyActiv e una carrozzeria alleggerita, si è riusciti a risparmiare circa 100 kg nel peso complessivo. Altra novità per la piccola giapponese è l’introduzione di un motore turbodiesel 1.5 di cilindrata con una potenza di 105 cavalli, 250 Newtonmetri di coppia con emissioni inquinanti inferiori ai 90 grammi per chilometro. Le novità sono raccolte anche all’interno della vettura e potremo dire che qui c’è veramente il pieno di inedite proposte. Si parte innanzitutto dal volante a tre razze, un tablet al centro della plancia posizionato a scomparsa e dalle dimensioni adeguate, il disegno della plancia molto semplice e pulita con tre bocchette d’aerazione, superfici lisce e comandi del climatizzatore non troppo bassi. Per rimanere al passo con la tecnologia è stato introdotto il pulsante di avvio posizionato tra il volante e la bocchetta d’aerazione centrale.

    618

    Salone di Parigi 2014: tutte le novità esposte
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2015Auto nuoveMazdaRoadsterSalone autoSalone di Parigi 2016Utilitarie

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI